Scuderie

Xmotors Team con Mezzacasa e Scopel nel TIVM

Il sodalizio di Maser sarà al via della serie per la velocità in salita con il pilota di Agordo, su Formula Renault 2000, e con quello di Cavaso del Tomba, su Peugeot 106 Proto.
Xmotors Team 15 Marzo 2021

Maser (TV) – Si apre ufficialmente il sipario sulla stagione tricolore 2021 della velocità in salita ed al primo appuntamento di stagione, previsto per il fine settimana con l’edizione numero ventinove della Salita del Costo, Xmotors Team è pronta a staccare il proprio cartellino di presenza, con rinnovate ambizioni di alta classifica nell’ambito del Trofeo Italiano Velocità Montagna, nel quale il sodalizio trevigiano punta a recitare un ruolo da protagonista.

Dopo un anno e mezzo di apprendistato, sulla Formula Renault 2000, Denis Mezzacasa si sente pronto per lottare nella zona nord del TIVM, forte di una cronoscalata che gli ha già sorriso nel recente passato, ricordando il nono assoluto ed il secondo di classe targato 2019.

“Il Costo è la prima delle sette gare previste per la zona nord del TIVM” – racconta Mezzacasa – “e l’idea sarebbe quella di seguire tutto il campionato quest’anno. Dopo un anno abbondante sulla Formula Renault 2000 vorremmo iniziare a giocarcela con i migliori. Partiamo da un buon risultato, quello del 2019, dove abbiamo concluso con un ottimo nono assoluto e secondo di classe, in condizioni meteo disastrose. Stando alle previsioni sembrerebbe che il fine settimana potesse portare maltempo quindi ci auguriamo di poter ripetere almeno la stessa prestazione del 2019. Nella pausa invernale abbiamo lavorato molto sull’aerodinamica ma non abbiamo avuto la possibilità di provare la vettura, sino ad oggi. Resterà un’incognita sino alla prima salita di prova. Il vero peccato è che continueremo a correre senza pubblico, un contorno scarno che speriamo torni presto a com’era una volta. Grazie in primis a Xmotors Team, soprattutto al presidente Francesco Stefan che mi sta dando una grande mano per essere al via del TIVM, unito a tutti i partners che speriamo di gratificare con dei bei risultati, già a partire dal Costo.”

Andrea Scopel

Ad affiancare il pilota di Agordo, a difesa dei colori Xmotors Team, ci penserà Andrea Scopel che si presenterà al via del Trofeo Italiano Velocità Montagna 2021 alla guida di una Peugeot 106 Proto, spinta da un motore Suzuki Hayabusa ed iscritta in E2SH tra le millequattro.

“Sarà la mia prima volta al Costo” – racconta Scopel – “e sarà anche la prima gara del Trofeo Italiano Velocità Montagna. Sinceramente sarà una gara che useremo per prepararci in vista delle prossime. Abbiamo apportato alcune modifiche alla vettura e ci auguriamo che possano rivelarsi efficaci in campo gara. Diciamo che non mi trovo nel mio contesto ideale perchè preferisco molto di più il guidato rispetto al veloce e qui ne abbiamo molto, con tanti tornanti ampi. Solo il tratto finale, quasi alla fine, è abbastanza guidato. Ringrazio Xmotors Team per il sostegno, Luciano che è il mio meccanico di fiducia e mio padre che mi sta vicino, sempre.”

La Salita del Costo scatterà ufficialmente Sabato 20 Marzo, la prima sessione di prove ufficiali è prevista per le ore 9:30 mentre il secondo turno verrà aperto a partire dalle 15.

I concorrenti daranno l’assalto alla strada statale 349, verso l’Altopiano dei Sette Comuni, in un unica manche di gara, lungo i poco meno di dieci chilometri che decreteranno vincitori e vinti.

29ª Salita del Costo