Altro

Un concorso fotografico per la Kronoracing a Morano Calabro

E' tutto pronto per dare inizio alla quarta prova della serie tricolore velocità in montagna in quel di Morano Calabro e la Kronoracing si presenta al via con tanti piloti e novità.
Scuderia Kronoracing ASD 6 Giugno 2016

In occasione della gara la scuderia ha indetto un concorso fotografico denominato “FOTOGRAFA IL PILOTA KRONORACING”.
Tutti gli appassionati presenti sul percorso potranno fotografare le vetture dei piloti kronoracing e taggarle sul social Facebook utilizzando l’hashtag #scuderiakronoracing.
Le foto andranno postate entro giovedi 16 giugno e tra le tante, il fotografo più meritevole, verrà omaggiato dell’esclusiva polo kronoracing.

A dare il via alla batteria kronoracing sarà il driver maranese Fabio Presta: reduce dall’ottima prova di Fasano, cercherà di imporsi nell’affollata racing start 1400.
In racing start 1600 sono tre i piloti che daranno battaglia: il giovane Pierlugi Brecchi su Citroen Saxo cercherà di trovare il giusto passo con la sua vettura, il castrovillarese Luigi Scarpelli rientrerà in gara su Peugeot 106; a completare il trittico il detentore dell’attuale record di classe 1600 Daniele Longo, al suo primo via stagionale sempre su Peugeot 106 curata dall’officina Calabrese motors.
In racing start plus 1600 suona la carica, dopo aver conquistato la classe con tenacia alla Fasano Selva, il driver luzzese Davide D’Acri su Citroen Saxo. Nelle plus 2000, dopo lo sfortunato ritiro accorso a Verzegnis, torna a prendere lo start il veloce pilota cosentino Luigi Malizia su Honda Civic.
Il gruppo N vedrà di scena il reggino Totò Lipari su Fiat Seicento; ritorno in N1400 del rendese Danilo Aceto che, dopo l’esperienza nella classe 2000, torna alla performante francese.
In E1 Italia debutta Alessio De Luca che ha sviluppato la sua Renault 5 Turbo regalandogli una buona dose di cavalli grazie all’esperienza messa in campo dal motorista Giuseppe De Luca.
Per ultimo, ma solo nell’ordine di partenza, al suo prima via stagionale Leonardo Nicoletti che porterà in gara la sua Radical Prosport E2sc 1600 grazie all’apporto dato dalla partnership esclusiva con la Syntax Elettronica che sarà main-sponsor per tutta la stagione del pilota di Spezzano.

Le premesse sono di quelle giuste per una prestazione di squadra degna di nota.
Un in bocca a lupo all’organizzazione e a tutti gli appassionati che parteciperanno al nostro concorso fotografico.