Scuderie

Tempo di bilanci per la scuderia Catania Corse reduce da una stagione eccezionale

140 vittorie di classe conquistate, cinque vittorie di Scuderia e tre vittorie assolute, ed il decimo titolo regionale consucutivo nella specialità Velocità in Salita! Vincitore del Campionato Sociale 2022 è Rosario Alessi.
Catania Corse 25 Gennaio 2023

Catania – Fervono i preparativi per la premiazione del Campionato Sociale 2022 della Catania Corse, quest’anno vinto da Rosario Alessi dopo un lunghissimo testa a testa con Pietro Ragusa, entrambi autori di una stagione da incorniciare. Ma l’elenco dei titoli conquistati dai piloti griffati con il “Liotru” è lunghissimo:
Emilio Morando Campione Regionale Gruppo Prod S e TIVM Sud di classe
Salvatore D’Avola Campione Regionale Racing Start Pus 1.4 e TIVM Sud di classe
Giuseppe Barbagallo vincitore TIVM Sud Gruppo Prod Evo
Giovanni Cassibba vincitore TIVM Sud, Gruppo E2 SC 3.0
Rosario Alessi Campione Regionale E1 Ita 1.6 e TIVM Sud Gruppo E1 Ita
Pietro Ragusa Campione Regionale E1 Ita 1.6 T e TIVM Sud di classe E1 1.6 T
Lucio Naselli Campione Regionale E2 Sh 1.0 e TIVM Sud Gruppo E2SH
Alfio Crispi Campione Regionale E1 Ita 1.4
Saverio Basile Campione Regionale Bicilindriche Gruppo 2 e Campione Italiano Bicilindriche Gruppo 2
Salvatore Damusco Campione Regionale E1 Ita 1.150 Moto e TIVM Sud di classe
Daniele Leonardi Campione Regionale Racing Start 1.6
Bruno Paravizzini Campione Regionale Racing Start 2.0
Olindo Cassibba Campione Regionale Prod Evo 2.0
Nella specialità Slalom:
Giuseppe Noto Campione Regionale Bicilindriche Gr. 5 700 e Coppa Csai quinta zona Gruppo Bicilindriche.

Nell’elenco dei protagonisti mancano alcuni nomi “pesanti” a partire da Andrea Currenti che nel 2022 ha gareggiato pochissimo, molto impegnato dal suo lavoro e deciso tra l’altro a chiudere la sua esperienza nel Gruppo Bicilindriche che ha dominato in questi anni; manca anche Samuele Cassibba, che praticamente ha debuttato a fine stagione con la sua spettacolare Nova Proto 2.0 Sinergy spinta da un poderoso motore V8, dovendo affrontare una serie di capricci di gioventù, nonostante i quali si è avvicinato sempre più ai migliori della classe concludendo la stagione con un esaltante crescendo. Peccato che le nuove limitazioni imposte dal regolamento 2023, con un limitatore di giri che andrà a colpire soprattutto il motore di Samuele, che ha deliziato con il suo urlo di 14.000 giri gli spettatori del CIVM, rischiano seriamente di vanificare un poderoso investimento di risorse economiche e di tempo. Gran bella stagione negli Slalom per Silvio Fiore, autore anche di vittorie assolute, di Giuseppe Barbagallo, e poi il suggestivo parallelo tra Giovanni Cassibba, vera bandiera della Scuderia, sempre lì a sgomitare tra i giovani e Daniele Leonardi, che nella stagione del suo debutto ha impressionato ovunque, prenotando un posto tra i grandi del futuro!
Ma sono i numeri a sintetizzare la trionfale stagione della Catania Corse, i cui piloti hanno agguantato 140 vittorie di classe, tre vittorie assolute, mentre sono stati cinque i successi della Scuderia. Tutto questo ha portato nel palmarès della Catania Corse il decimo titolo Regionale consecutivo, un record incredibile che sarà davvero difficile battere, mentre la Catania Corse lavora già, con tutti gli scongiuri del caso, per l’undicesimo titolo!
Classifica del Campionato Sociale:

1° Rosario Alessi
2° Pietro Ragusa
3° Giuseppe Noto
4° Silvio Fiore
5° Giuseppe Barbagallo
6° Giovanni Cassibba
7° Daniele Leonardi
8° Filippo Gugliotta
9° Salvatore Damusco e Salvatore Rizzo a pari merito
11° Saverio Basile