Piloti

Simone Faggioli debutta nel CIVM 2015 con vittoria e record

Grande soddisfazione per il pilota toscano per la prima apparizione nazionale
Ufficio Stampa 1 Giugno 2015

Sarnano (MC) – Era dallo scorso anno che Simone Faggioli non partecipava ad una gara del Campionato Italiano Velocità Montagna e i suoi tifosi erano curiosi di vedere in azione la Norma M20 FC con la nuova aerodinamica e i nuovi pneumatici Pirelli. Il pilota fiorentino della Sport Made in Italy non ha deluso le aspettative ed ha regalato una performance ineccepibile che gli ha permesso di conquistare il trofeo della Sarnano-Sassotetto segnando in Gara 1 anche il nuovo record del tracciato con il tempo di 3’44”02 abbassando il precedente (sempre di suo appannaggio segnato lo scorso anno) di ben due secondi.
Sul podio anche Christian Merli su Osella FA30 RPE e Domenico Scola su Osella PA2000 distaccati di oltre 13 secondi. Ecco le dichiarazioni di Simone Faggioli a fine gara: “Nonostante oggi il meteo ci abbia messo un po’ in difficoltà prima della partenza di Gara 2, è stato un bellissimo fine settimana. Già dalle prove di ieri ho trovato un buon feeling con la macchina e questo ha permesso al mio Team di trovare il migliore set-up per la gara di oggi. Per quanto riguarda l’uso dei nuovi pneumatici Pirelli si trattava del primo tracciato di questa lunghezza (8,8 km) ed il loro comportamento ha decisamente superato le mie aspettative. Dopo un periodo di assenza in Italia ero curioso del confronto con la concorrenza e oggi posso dire di essere contento dei risultati di quello che consideravo un test. Come sempre ringrazio i ragazzi del mio Team che hanno fatto un grande lavoro, Pirelli e Norma che mi seguono sempre da vicino e soprattutto i tifosi che, ancora una volta, hanno saputo dimostrare il loro affetto con il calore tipico della mia Italia”.
Appuntamento con Simone Faggioli il prossimo fine settimana, 6 e 7 giugno, a Sternberk in Repubblica Ceca per “Ecce Homo”, la quinta prova stagionale del Campionato Europeo

25° Trofeo Scarfiotti Sarnano-Sassotetto