Piloti

Per Cubeda esordio 2021 al Trofeo del Levante

Il pilota catanese apre la nuova stagione e torna al volante dell'Osella Fa30 Zytek iscritta nel weekend all'evento in pista a Binetto in ottica dei futuri impegni nel Campionato Italiano Velocità Montagna: “Felice di riprendere il lavoro con il team dopo il lungo inverno, per noi si tratta di una gara-test fondamentale, ripartiamo con determinazione”

Ufficio Stampa 8 Aprile 2021

Catania – Esordio 2021 in pista per Domenico Cubeda al Trofeo del Levante, in programma il 10-11 aprile a Binetto. In un sabato di prove e una domenica di gare, sul circuito pugliese il driver siciliano torna in azione al volante dell’Osella Fa30 Zytek gommata Avon e curata da Paco74 con motore da 3000cc by LRM. L’impegno di Binetto è stato pianificato in preparazione agli appuntamenti previsti nella nuova stagione delle cronoscalate, in particolare quelli del Campionato Italiano Velocità Montagna (CIVM), in partenza a maggio.

Per il già campione italiano Monoposto 2018 del CIVM sarà fondamentale eliminare un po’ di “ruggine” alla guida dopo oltre 6 mesi lontano dai campi di gara e un 2020 che, perlopiù causa pandemia, gli ha permesso di partecipare ad appena quattro salite, fra le quali, sempre sul prototipo-monoposto di casa Osella, brillano i due podi conquistati al Trofeo Luigi Fagioli a Gubbio e alle Svolte di Popoli.

“Quella di Binetto – dichiara Cubeda – è l’occasione ideale per provare a fondo le soluzioni adottate sulla Fa30, comprese quelle più importanti implementate già nel 2020 ma che proprio per le poche corse disputate non abbiamo potuto mettere del tutto a punto. Per noi sarà un po’ la prova del 9, una gara-test prima di rituffarci nelle cronoscalate. L’inverno è stato lungo ma finalmente si riparte! Sono davvero contento di riprendere il lavoro con il team dopo essermi allenato un po’ sui kart in questi mesi. Ci presentiamo anche con qualche novità ‘estetica’, con tanto di nuovo casco, e partiamo determinati in vista di una stagione 2021 che annuncia tante nuove sfide e importanti traguardi da centrare.”