Rechbergrennen 2017

Parte da Rechberg il Campionato Europeo della Montagna 2017

Primo round in Austria per l'European Hill Climb Championship 2017
Redazione 21 Aprile 2017

Parte il nuovo Campionato Europeo e questa volta lo start avviene in Austria con la Rechbergrennen sul percorso di 5050 metri che da Tulwiz porta a Rechberg. Come sempre, in questa parte d’Europa, è consistente la presenza di piloti italiani in gara. Presente il campione europeo Simone Faggioli con la sua Norma M20 FC motorizzata Zytek e gommata Pirelli. Anche Merli ha concluso le verifiche con la sua rinnovata Osella FA30 Evo che da quest’anno sarà motorizzata Fortech 3000, una evoluzione del motore Zytek curato dalla factory citata. Le gomme saranno sempre le Avon. Verifiche completate anche per Fausto Bormolini e Renzo Napione con le rispettive Reynard. Novità per Andrea Bormolini che rispolvera la gloriosa Osella PA20 con motore BMW 3000 24 valvole dello zio Fausto. Saranno in gara anche Federico Liber con il motore ancora non rinnovato sulla sua Gloria, Stefano Crespi con una Osella del Team Faggioli e Marco Capucci sempre con un’altra Osella del Faggioli Team. La splendida Ferrari 458 Challenge GT3 sarà portata in gara dal velocissimo foggiano Lucio Peruggini. Franco Bertó porterà in gara il suo nuovo acquisto, completato in extremis per questa occasione, una Norma M20 motorizzata Honda 2000 di CN. Completa la presenza degli italiani nelle vetture moderne Damiano Schena con la sua Renault Clio. Presenze di rilievo, per quanto riguarda le presenze tricolori, nelle vetture storiche con i fratelli Di Fulvio, Simone e Stefano con le loro splendide Osella. Altra presenza di rilievo, per quanto riguarda la possibile vittoria, quella del senese Uberto Bonucci anche lui alla guida della sua azzurra osella PA9/90.