Cerca Cerca

Piloti

Paride Macario alla 22ª GHD Ilirska Bistrica con la Norma M20 FC

PER PARIDE MACARIO, PRIMA VOLTA CON LA NORMA M20 FC NELL’APPUNTAMENTO SLOVENO CON L’EUROPEO DELLA MONTAGNA A ILIRSKA BISTRICA

Ufficio stampa 2 Settembre 2016

Un appuntamento inedito in tutto e per tutto, l’undicesimo e penultimo del Campionato Europeo della Montagna 2016, per Paride Macario. Alla 22esima edizione della Ghd Ilirska Bistrica, in Slovenia, il 27enne portacolori della scuderia Speed Motor di Gubbio si presenta sulla linea di partenza al volante di una Norma M20 Fc, messa a disposizione sempre dal Team Faggioli. Per l’occasione, quindi, Macario passa dal gruppo D/E2-SS all’E2-SC (sempre classe 3000), con l’intenzione di puntare all’assoluto del raggruppamento, anche se ovviamente dovrà fare conoscenza con la nuova vettura e in condizioni fisiche non al top, perché ancora accusa leggermente gli strascichi dell’inconveniente che lo ha costretto a dare forfait a Saint Ursanne lo scorso 21 agosto. Il percorso della cronoscalata di Bistrica misura 5010 metri, con una pendenza del 4,2% e tre chicane di rallentamento nei tratti più veloci. “Rispetto a quelli di altre gare, il tracciato di Bistrica è più guidabile, anche se non significa che le velocità siano inferiori – ha commentato Macario – per cui dovrò studiare attentamente ogni particolare, sapendo che al posto dell’Osella ho la Norma. Comunque sia, vettura nuova significa esperienza nuova: senza dubbio, sarà di aiuto per me perché avrò modo di provare un modello diverso. Per il resto, punto come sempre a fare la mia figura, cercando di chiudere un Europeo che ha già ora un bilancio largamente positivo”. Tre sessioni di prove ufficiali nella giornata di sabato 3 settembre, a partire dalle 9.00 e due salite di gara domenica 4, con orario di inizio invariato.


Cerca un Calendario in Archivio