Scuderie

Magliona Motorsport rilancia Cossu nell’Europeo Montagna

Dopo oltre un mese di assenza, il 16-17 maggio l'alfiere della scuderia sassarese risponde presente in Portogallo alla 36^ Rampa da Falperra al volante della Honda Civic Type-R di classe N-2000
L’Ufficio Stampa 13 Maggio 2015

Sassari, 13 maggio 2015. La scuderia Magliona Motorsport torna con Tonino Cossu nel Campionato Europeo della Montagna. Dopo oltre un mese di assenza il pilota sardo sarà di scena alla 36^ Rampa da Falperra, quarto round della serie continentale in programma a Braga nel weekend del 17 maggio. Per Cossu si tratta della prima presenza alla cronoscalata portoghese, che affronterà sull’ormai fida Honda Civic Type-R con la quale, il 12 aprile, si era aggiudicato la classe N-2000 all’esordio stagionale sul Col Saint Pierre, in Francia, dove era risultato anche quinto dei pretendenti al gruppo N: “Quella di Braga è una trasferta lunghissima ma interessante – dichiara l’alfiere della Magliona Motorsport -; è però davvero difficile fare previsioni. Per me sarà tutto nuovo, quindi ci sarà molto da lavorare e dovrò studiare bene il tracciato, piuttosto scorrevole. La nostra Civic è a punto, perciò siamo desiderosi di fare bene e di affrontare al meglio questa nuova esperienza”.
Il tracciato di Falperra misura 5,2 chilometri e presenta 29 curve e un dislivello altimetrico di 262 metri (pendenza media del 5%). Venerdì giornata dedicata alle verifiche, sabato tre salite di prova a partire dalle ore 9 e a seguire gara-1, domenica 17 maggio gara-2 e gara-3 sempre con start alle ore 9.

36ª Rampa Internacional da Falperra