Piloti

Loconte si schiera a Gubbio con lo sguardo al 2023

MANCA SOLO LA CERTEZZA MATEMATICA PER ASSEGNARE IL TITOLO RSTB AL RIVALE DI STAGIONE, IL VELOCE MONTANARO, QUINDI THE DOCTOR AFFRONTERA’ LA PRIMA DELLE TRE FINALI PER SPERIMENTARE SOLUZIONI SULLA SUA PEUGEOT
RacingPressNews 26 Agosto 2022

Fasano – Il portacolori della Scuderia EptaMotorsport Angelo “The doctor” Loconte questo weekend sarà regolarmente al via della 57ª edizione del Trofeo Luigi Fagioli, decima tappa del CIVM e prima delle tre finali a coefficiente aumentato che assegnano i titoli italiani.
Con il titolo RSTB orami saldamente nelle mani del corregionale Oronzo Montanaro, a cui bastano due piazzamenti per assicurarsi la matematica conquista, il veloce driver brindisino, in accordo con la DP Racing di padron Claudio De Ciantis sfrutteranno queste ultime tre gare per sperimentare nuove soluzioni sulla Peugeot 308 GTi.

«Archiviato il CIVM 2022 con un prestigioso secondo posto dietro allo straordinario Oronzo Montanaro, utilizzerò le finali per sperimentare nuovi settaggi della 308 GTi per la prossima stagione. Cominciando proprio da Gubbio, il cui tracciato si diversifica molto dalle due gare che chiuderanno il campionato, Erice e Caltanissetta. Diciamo che con la DP Racing ci portiamo avanti col lavoro… Il trofeo Fagioli è davvero una ghiotta opportunità per. cominciare a costruire per il futuro!».

Oggi, venerdì 26 agosto, le verifiche tecnico sportive dei 244 concorrenti iscritti alla gara, mentre il paddock andrà riempiendosi lungo le Mura eugubine e l’area del Teatro Romano. Dalla partenza nella caratteristica zona di Santa Lucia all’arrivo al Valico della Madonna della Cima, lungo i 4150 metri del percorso di gara che attraversa la Gola del Bottaccione con dislivello di 270 metri e pendenza media del 6,5%, sabato 27 agosto dalle 9.30 il via delle ricognizioni con due salite di prove ufficiali a disposizione dei piloti, mentre domenica 28 il clou di gara 1 dalle ore 9.00 e a seguire gara 2 del 57° Trofeo Fagioli. Al termine, premiazioni finali in zona arrivo e l’esibizione della fanfara del Gruppo Bersaglieri di Gubbio. Domenica l’evento sarà trasmesso in diretta dalle ore 10.30 su ACI Sport TV (canale 228 di Sky) e in live streaming sui canali social del CIVM

57° Trofeo Luigi Fagioli