Scuderie

La X Car Motorsport carica per la gara di casa: la 54ª edizione della Rieti Terminillo

La squadra civitonica è pronta ad affrontare i 7 chilometri che da Lisciano portano a Pian de Rosce ,alla gara prenderanno il via ben 5 piloti.
Ufficio Stampa 19 Luglio 2017

Civita Castellana (Vt) – L’asd X Car Motorsport è pronta per affrontare la gara di casa: la 54esima edizione della Coppa Bruno Carotti, meglio nota come Rieti-Terminillo, che si disputerà a Rieti dal 21 al 23 Luglio e che sarà valida per il Trofeo Italiano Velocità Montagna (TIVM) zona nord e sud.

Una gara sentita e dal sapore particolare per i 5 portacolori della squadra di Civita Castellana, che sicuramente daranno il meglio difronte ai propri fans e sponsor che saranno presenti alla gara.

Nella Racing Start 1.4 saranno al via ben tre piloti: stiamo parlando del 23enne Giorgio Massaini, del ravennate Stefano Bosi  e di Mario Benvenuti , tutti a bordo delle Fiat 500 preparate ed assistite dalla P&G Racing.

Giorgio è determinato a continuare il trend positivo messo in campo in queste ultime gare, dove è aumentato il feeling con la vettura e perché no a concludere con un buon risultato, nella gara di casa. Anche Stefano vorrà confermare le ottime prestazione messe in campo in questa stagione, mentre sarà una gara di crescita per Mario Benvenuti, che pian piano sta mostrando il suo feeling con la vettura italiana.

Gara di casa anche per Fabrizio Massaini, impegnato nella Racing Start 1.6 a bordo di una Citroen Saxo Vts, in crescita costante gara dopo gara, dove in una classe agguerrita, tenterà di portare a casa un risultato di spessore, per conquistare punti importanti in ottica di classifica generale di Tivm di classe, dove al momento è al secondo posto di classe.

Parte invece con tutti i pronostici a suo favore, il mattatore del Civm e del Tivm nord  della Racing Start Plus 1.6, Luigi Gallo: reduce da una bellissima vittoria ad Ascoli, il pilota anch’esso di Civita Castellana , è determinato a non interrompere la striscia positiva di podi e vittorie, che da inizio stagione sembra accompagnarlo puntualmente.

Massaini Giorgio: “Finalmente è arrivata la gara di casa! Sono molto carico, correre su un tracciato che conosco bene e che mi piace da morire, mi rende molto determinato, anche se so che non sarà facile visto il livello degli avversari. Mi piacerebbe portare a casa un buon risultato, visto anche il feeling con la macchina che è aumentato molto, quindi darò il 110%.”

Stefano Bosi: “Sono alla mia prima esperienza al Terminillo, percorso che mi dicono molto veloce e dove bisogna aver coraggio di osare. Purtroppo ci sono le chicanes con le quali non ho dimostrato molta dimestichezza, sono convinto però che se il mezzo mi assiste con il sempre prezioso supporto della P&G racing avrò la possibilità di divertirmi e magari, chissà, migliorare ancora le prestazioni finora ottenute.”

Benvenuti Mario: “Gara praticamente di casa dove cercherò di divertirmi e fare esperienza. Circuito molto veloce e spettacolare, spero di non deludere gli amici che verranno a vederci.”

Massaini Fabrizio: “Gara di casa che dà sicuramente una grande carica. Ripartiamo da quella che è stata la gara di Ascoli, con la determinazione di fare bene e di migliorare davanti al pubblico di casa, che sarà sicuramente caloroso. Spero di divertirmi e portare a casa un ottimo risultato.”

Luigi Gallo:Si va a Terminillo con la voglia di confermare le ottime prestazioni di questa stagione, sono veramente felice di come sta andando e mi sento molto a mio agio con la mia Saxo Vts. Il circuito mi piace, è veloce e da pelo, i presupposti per fare bene ci sono tutti, quindi non vedo l’ora inizi questo weekend”

Per venerdì 21 il programma di gara prevede le verifiche tecniche e sportive, mentre sabato 22 saranno due le sessioni di prova che prenderanno il via alle 9,30. Domenica 23 la gara che si disputerà su due manches avrà luogo alle 9,30.

 

54ª Rieti Terminillo – 52ª Coppa Bruno Carotti