Piloti

Filippo Golin su Osella al Trofeo Fagioli per un nuovo successo con i colori HP Sport

HP Sport 25 Agosto 2022

Il fine settimana propone una classica del panorama delle cronoscalate, il 57° Trofeo Luigi Fagioli nella bella Gubbio. L’ambita cronoscalata umbra si ripresenta per l’edizione 2022 schierando il meglio della specialità come decima prova e prima finale del Campionato Italiano Velocità Montagna e, vede al via il portacolori di HP Sport Filippo Golin su Osella Pa21. Il driver trentino è determinato nel proseguire la sua striscia positiva in fatto di risultati e, anche in terra umbra l’obiettivo è la zona nobile della classifica assoluta oltre a quella di classe.

La gara è valida anche per il Trofeo Italiano zona Centro, con ben 244 iscritti che animeranno il paddock dislocato in centro a Gubbio, la caratteristica città “Montecarlo delle Salite” che dopo due edizioni “a porte chiuse” torna a ospitare anche il pubblico lungo i tornanti del tracciato di gara che sale fino al valico di Madonna della Cima, scandito da un programma che vedrà la giornata di sabato 27, dedicata alle prove ufficiali, e la domenica alle due salite che sfileranno sui tornanti della Gubbio-Madonna della Cima, nella splendida cornice della Gola del Bottaccione, che lungo i suoi 4150 metri del percorso.

57° Trofeo Luigi Fagioli