Fattorini, Liber e Emanuele si impongono in questo weekend motoristico

Tre erano le gare più importanti di questo weekend, per quanto riguarda il mondo delle cronoscalate e degli slalom.
Cronosalite.it 9 Agosto 2015

Nella 53ª edizione della Svolte di Popoli valevole per il Trofeo Italiano della Montagna gironi nord e sud, gara che una volta si svolgeva tradizionalmente il giorno di ferragosto, la vittoria è andata al giovane Michele Fattorini che, con il record del percorso (3’09.15), aggiunge un’altra perla alla sua esaltante stagione agonistica. Al secondo posto il catanese, già vincitore delle ultime due edizioni di questa gara, Domenico Cubeda staccato di 7″.14. Terzo posto assoluto per Andrea Picchi e la sua Lola 2000 Honda del team Dalmazia. Il distacco finale per Picchi è stato di 14″.49.
Altra gara importante (validità Coppa FIA) si correva a Gorenja in Slovenia. Anche quì un trionfo italiano con Federico Liber che, tornato quest’anno al volante della sua fida Gloria, conquista prepotentemente la vittoria dominando le tre manche di gara e stabilendo anche il nuovo record con 2′,03″,98
Secondo posto per lo svizzero Tiziano Riva con la Reynard 92D e terzo il ceco Janik Vaclav su Norma M20. In evidenza anche gli italiani Alessandro Tinaburri su Gloria, Franco Bertò su Formula Renault e Manuel Dondi su Fiat X1/9 2000 rispettivamente quarto quinto e sesto assoluto.

emanuele

Per quanto riguarda gli slalom, oggi era in programma la quinta tappa del Campionato Italiano. Ha vinto il dominatore di questa stagione e già pluri campione italiano Fabio Emanuele con la sua Osella PA9/90 motorizzata Alfa Romeo. Al secondo posto il siciliano Alberto Santoro con la Radical SR4 ed al terzo il sorrentino Salvatore Venanzio con un’altra Radical SR4. Con questa vittoria Emanuele rafforza la sua leader in campionato. Prossimo appuntamento del CIS, a settembre con lo Slalom dell’Agro Ericino.