Piloti

Dopo la Monte Erice impegno finale per Giuseppe Agnello alla 66ª Coppa Nissena

Si conclude a Caltanissetta il doppio impegno siciliano per il driver di ACN Forze di Polizia.
Ufficio Stampa 24 Settembre 2021

Dopo la vittoria di classe 2000 alla 63ª edizione della salita ericina l’impegno sarà sui velocissimi 5450 metri della salita nissena per consolidare la leadership in classifica nella E2SH 2.0 nella massima serie del tricolore montagna.

“Sta volgendo al termine una stagione importante, -ha dichiarato il driver- una sfida da un certo punto di vista. Ho portato in gara un mezzo completamente rivisto e rinnovato e dopo le prime gare dove ho dovuto capire il setup da applicare. Sono riuscito ad abbassare i miei tempi degli anni precedenti e ad avere performance costantemente in miglioramento manche dopo manche. Sui tornanti della Monte Erice, salita notoriamente impegnativa per asfalto, pendenze e conformazione del percorso, sono riuscito a togliere quasi 20 secondi nel corso delle 4 manche di prove e gara.

Sensazioni positive quindi, feeling a livelli altissimi per affrontare quest’ultimo impegno CIVM senza peró abbassare il livello di concentrazione”

Espletate le verifiche di rito appuntamento con le 2 manche di prova domani e con le due manche di gara domenica

66ª Coppa Nissena