Scuderie

CSVSA, Aspas si aggiudica il 2° ed il 3° raggruppamento

Scuderia Aspas 25 Novembre 2022

Il Campionato Siciliano Velocità Salita Autostoriche 2022 si è concluso dopo sette appassionanti week end di gare. Sortino, Linguaglossa, Giarre, Etna, Erice, Nissena e Monti Iblei sono state le tappe in cui si è articolato un campionato combattuto fino alla fine, teatro di appassionanti duelli tra i piloti delle autostoriche per primeggiare nei raggruppamenti e nelle varie classi.
Alla fine della stagione le classifiche stilate dalla Delegazione Siciliana Acisport hanno premiato la Scuderia Aspas che si aggiudica il 2’ e 3’ Raggruppamento della Classifica Scuderie, dimostrando così la solidità sportiva ed agonistica della compagine formata ed animata da piloti provenienti da tutte le province siciliane.

Ed insieme ai titoli di Scuderia Campione Assoluto Regionale del 2’ e 3’ Raggruppamento sono arrivati i successi dei piloti Aspas: Giuseppe Riccobono è Campione Regionale di 1’ Raggruppamento delle storiche, mentre Gaspare Rizzo si aggiudica il titolo di Campione Regionale del Gruppo ProdS tra le auto moderne.
Ed ancora tra le storiche si aggiudicano i titoli di vincitore di classe, oltre al già citato Riccobono, i piloti Aspas Salvatore Spinelli, Andrea Ferrarella, Pietro Dispenza, Natale Giordano, Michele Piazza, Giovanni Grisanti, Lino Capizzi, Ignazio Fundarò, Toni Piazza.
Fondamentale l’apporto fornito dagli altri piloti Aspas per la doppia vittoria di Scuderia: Salvatore Carvotta, Beppe Ferrara, Livio Scaccianoce, Nicola Scaccianoce, Marco Russo ed “Oiram” hanno contribuito alla grande stagione 2022 della Scuderia.