Scuderie

Kronoracing a pieni giri alla Coppa Sila

di Ufficio Stampa - 8 Agosto 2019
Kronoracing a pieni giri alla Coppa Sila

Si è conclusa la XXXIX edizione della gloriosa “Coppa Sila” gara di velocità in montagna valida per TIVM SUD ed il trofeo Kronoracing dal nome Kronoscaliamo. Una tre giorni ricca di emozioni che ha visto la scuderia tra i migliori piazzamenti in tutte le classi. Tanto il pubblico presente tra i tornanti della Sila che hanno onorato lo sforzo organizzativo dell’automobil club di Cosenza che ha realizzato una manifestazione degna di nota. Nel gruppo autostoriche ha dovuto lasciare il passo agli avversari Emilio Pianese a seguito di un cedimento meccanico nonostante le ottime prove disputate; nella racing start classe 1150 vittoria per il locale Antonio Parise che su Fiat Seicento si è imposto sul reggino Totò Lipari anche lui autore di una bellissima prestazione; meno fortunata la gara per Giuseppe Sproviero autore di una rovinosa uscita di strada. Nella RS1400 esordio vincente per Antonio Aquila, anche lui protagonista di un ottima gara, che si aggiudica il terzo gradino della classifica under 25; nella classe 1600 una sfortunata uscita di strada ha impedito a Mattia Staino Baldino di chiudere la gara con un tempo che sicuramente lo avrebbe portato a lottare per il vertice di classe; quarto posto per Danilo Aceto che ha dovuto fare i conti con problemi tecnici sulla vettura; nella rs2000 vittoria per Francesco Medaglia che è riuscito a mettere a punto la sua peugeot 206. Nelle turbo di gruppo racing start vittoria per Giancarlo Aquila su Fiat Punto Evo Abarth. Racing start plus prestazione maiuscola per Leonardo Nicoletti che si aggiudica classe e gruppo; costretto al ritiro Nicola Spadafora per una toccata in prova per problemi tecnici sull’assetto. In gruppo N si aggiudica classe e gruppo Daniele Longo sempre al top su Citroen Saxo; vince la classe Andrea Arnone alla sua prima esperienza su Honda Civic. Vittoria di classe e secondo posto assoluto di gruppo E1 Italia per Alessio De Luca su Renault 5 GTT (foto). A chiudere il gruppo kronoracing è stato Gabry Driver su Honda Civic proto con una bella vittoria. Risultati vincenti che proiettano la kronoracing al prossimo appuntamento previsto il 24 e 25 Agosto nella prova di campionato italiano a Gubbio.

Le gare del Weekend
Cerca un Calendario in Archivio
Ultime Notizie

Michele Mancin vince il TIVM per il secondo anno di fila

Per Iantorno titolo TIVM Nord sempre piú vicino

Successi per AC Racing Tecnology alla 42ª Cividale-Castelmonte

Il Team Guagliardo lascia il segno alla Termini Caccamo