62ª Monte Erice

Verifiche in corso e grande vigilia alla 62ª Monte Erice

Gara senza pubblico, dirette streaming per prove e gara. Giovanni Pellegrino (Aci Trapani): «Per questa continuità grazie ai piloti che scelgono di esserci»

AciSport 23 Ottobre 2020

Si è chiuso con 215 iscritti l’elenco dei partecipanti alla 62ª “Monterice”, la gara di velocità in salita, sesta delle 7 prove di Campionato italiano e la prima delle due finali al coefficiente 1,5. Oggi, al Comune di Valderice, si svolgeranno le verifiche e il posizionamento dei team nel paddock, il tutto nell’osservanza rigida delle prescrizioni anti contagio. Domani – sabato – due manche di ricognizione avranno inizio alle 8 sui 5.730 km che uniscono Valderice a Erice Vetta, un tracciato molto spettacolare e affascinante, incastonato in una cornice unica per la bellezza del panorama che si staglia dal verde della campagna nei suoi colori autunnali, all’azzurro del mare, con lo sfondo del Monte Cofano. Domani, alle 8, lo start della prima gara.

ATTESO DUELLO FAGGIOLI-MERLI – Tra i protagonisti del Campionato è atteso il duello tra Simone Faggioli e Christian Merli. Su Norma M20 FC Zytek, il fiorentino della Best Lap comanda la classifica assoluta e di gruppo E2SC, dopo la doppietta a Cividale del Friuli seguita ai successi di Popoli ed Alghero, mentre insegue da vicino il trentino di Vimotorsport su Osella FA 30 Zytek che, in testa al gruppo E2SS, ha firmato i primi due appuntamenti al Nevegal ed a Gubbio. Nella sfida per il 3° posto sulle Osella FA 30 Zytek, primeggia attualmente il trentino Diego Degasperi dopo il podio di Alghero e quello friulano. Ma il combattivo catanese Domenico Cubeda è pronto alla rimonta dopo le ottime prove offerte a Gubbio e Popoli e la battuta d’arresto a Cividale quando un testacoda lo ha privato del confronto.

GARA SENZA PUBBLICO, DIRETTE STREAMING – L’edizione di quest’anno della “Monterice” sarà una gara senza pubblico. Le disposizioni governative vietano la presenza degli spettatori e di assembramenti. Le vie di accesso al percorso saranno monitorate dalle Forze dell’Ordine. La gara, comunque, sarà trasmessa in diretta streaming. La diffusione continua di immagini e informazioni per vivere l’evento live sul web e in TV, avverrà su: MS Chanel (Sky 814), MS Motorsport TV (Sky 228) e Tele Sud (SD 118 e 518 HD) e le Fanpage “Aci Trapani” “CI Velocità Montagna” (il palinsesto sarà comunicato nel pomeriggio di oggi sulla Fanpage “Aci Trapani”).

«GRAZIE AI PILOTI» – «L’edizione di quest’anno rimarrà nella storia – ha detto il Presidente dell’Aci Trapani, Giovanni Pellegrino – è la prima volta nella storia della “Monterice” che la gara si correrà senza presenza di pubblico. Ma, nonostante questo tempo particolare che stiamo vivendo, la continuità della gara è stata garantita dalla passione di piloti e meccanici. È a loro che va il nostro grazie che, hanno scelto di esserci, nonostante tutto».


Cerca un Calendario