Piloti

Trionfo per Loffredo alla 10ª Salita Morano-Campotenese

Il driver, testimonial Re d’Italia Art, guadagna l’ennesima vittoria al volante della Peugeot 308 TCR nella categoria Racing Start Plus Cup, in gara all’ottava tappa del Campionato Italiano Velocità Montagna
Francesca Perrone 8 Agosto 2021

Morano Calabro (CS) – Squillante vittoria in gruppo Racing Start Plus Cup per Giovanni Loffredo alla 10° Salita Morano-Campotenese. Il driver, seguito da Re d’Italia Art, ottiene un brillante primo posto nell’ottava tappa del Campionato Italiano Velocità Montagna.

Al volante della Peugeot 308 TCR, curata dalla DP Racing, il pilota salernitano della Scuderia Vesuvio ha affrontato con determinazione il percorso non semplice della cronoscalata calabra, collezionando un altro successo che va ad aggiungersi a quelli conquistati nelle precedenti tappe del CIVM.

Una gara che ha permesso al poliziotto in servizio presso il Commissariato di Sarno, testimonial di Re d’Italia Art, di ottenere punti preziosissimi e risultati sorprendenti in vista del traguardo finale del campionato. Successi raggiunti grazie alla versatilità del driver salernitano e alla capacità di adattamento della vettura francese, proveniente dai circuiti, alla salita.

“Stiamo facendo veramente dei bei progressi. – rivela soddisfatto il pilota grato alla sua Scuderia Vesuvio- Oggi abbiamo adottato tra prima e seconda manche un’altra soluzione di regolazioni e ha pagato perché abbiamo fatto lo stesso tempo e sono molto contento di questa strada che abbiamo intrapreso. La vettura è forte e nonostante la provenienza dai circuiti si adatta benissimo alla salita”.

10ª Salita Morano – Campotenese