Scuderie

Totò Riolo pronto a dar battaglia alla Lago Montefiascone

Si riaccendono i riflettori sul CIVSA, dopo il rinvio della Scarperia-Giogo, con la classica laziale organizzata dall’Ac Viterbo e l’alfiere del Targa Racing Club/Cst Sport torna sulla Lucchini Sport Nazionale sempre assai combattivo. In gara fra le moderne anche Alessandro Trentini su Radical.
Targa Racing Club/CST Sport 2 Giugno 2022

Semaforo verde per il terzo appuntamento del Campionato Italiano Velocità Salita Auto Storiche che si correrà da domani 3 giugno a domenica 5, la Lago-Montefiascone.

Salvatore Riolo sarà al via sulla Lucchini Alfa Romeo Sport Nazionale e il milanese Alessandro Trentini si schiererà con una Radical Sr3 fra le vetture moderne per proseguire il progetto parallelo KAA Racing.

Riolo (Totò,) dopo l’esordio complicato alla Coppa della Consuma, a Sarnano è subito tornato protagonista chiudendo la gara terzo assoluto e secondo di 4° raggruppamento, un risultato eccellente considerando la poca conoscenza della vettura.

“Anche per le cosiddette Sport Nazionali come la Lucchini Alfa Romeo – ha commentato Riolo – dotate di un propulsore derivato dalla produzione di serie, occorre trovare il giusto feeling per cercare di ottenere i migliori risultati possibili. L’esperienza mi permette di ridurre i tempi di adeguamento al minimo, prova ne sia che già a Sarnano siamo riusciti a fare un buon risultato. Adesso si tratta di “levare centesimi ” che sicuramente è la cosa più difficile”.

Alessandro Trentini

Riolo e Trentini dopo le operazioni preliminari di domani venerdì 3 giugno disputeranno sabato 4 le ricognizioni a partire dalle ore 14,30, mentre la gara avrà inizio alle 9,30 di domenica 5 giugno. La Competizione si svolgerà come da tradizione sulla “Strada del Lago” ovvero la provinciale Lago di Bolsena sul percorso che va dal chilometro 5+150 al chilometro 0+400 che dal lungolago si snoda fino al centro di Montefiascone

25ª Lago Montefiascone