Scuderie

Tanti riconoscimenti alla Scuderia Speed Motor in occasione del Galà Aci di Perugia

PER IL TERZO ANNO, MIGLIOR TEAM NELLA BMW 318 RACING SERIES
Claudio Roselli 13 Dicembre 2019

La scuderia Speed Motor in evidenza anche al GalAci 2019, l’evento organizzato dall’Automobile Club di Perugia e tenutosi lo scorso 6 dicembre nell’elegante scenario dell’hotel Brufani, uno fra gli alberghi più conosciuti del capoluogo umbro. Nel nutrito programma del pomeriggio, anche la consegna dei riconoscimenti a team e piloti che sono stati protagonisti nei trofei disputati sulla pista dell’Autodromo dell’Umbria “Mario Umberto Borzacchini”; a presenziare la cerimonia, il dottor Ruggero Campi, presidente di Aci Perugia e Giorgio Alberton, presidente dell’Amub, sigla che contraddistingue la società dell’autodromo umbro. Anche quest’anno, le soddisfazioni non sono mancate dalla Bmw 318 Racing Series: la Speed Motor si è intanto confermata miglior team per il terzo anno consecutivo, per effetto della più alta somma di punti fatta registrare dalle sue vetture in entrambe le divisioni. Il relativo trofeo è stato ritirato dal presidente Tiziano Brunetti. E sempre per il terzo anno di fila, un portacolori della Speed Motor si è aggiudicato la classifica della “Silver”, che fino allo scorso anno si chiamava “divisione B”; dopo Filippo Bencivenni e Federico Lilli, il dominatore dell’edizione 2019 è stato il senese Riccardo Giani, grazie alle ultime due tappe nelle quali ha raccolto le tre vittorie che gli hanno permesso di sopravanzare il più diretto fra gli avversari, Michele Materni. Nella “Gold”, un buon Riccardo Urbani ha concluso in seconda posizione alle spalle di Michele Parretta, già trionfatore nel 2018; assente Riccardo, è stato il padre, Gianni, a ritirare il trofeo. “Tre affermazioni come miglior team in tre anni di Bmw 318 Racing Series: vuol dire che per noi il successo è diventato tradizione – ha detto il presidente Brunetti scherzandoci sopra – e sento di rivolgere una grande ringraziamento ai piloti che hanno gareggiato nelle varie tappe e ai fratelli Alcidi per la guida tecnica: Alessandro quale responsabile meccanico e preparatore e Alessandro come team manager e tutor dei giovani piloti Speed Motor”. Podio conquistato dalla scuderia di Gubbio anche in due classi del trofeo “Formula Libera”, grazie ai terzi posti finali del tuderte Alessandro Alcidi su Speed Motor 01 in quella fino a 1600 cc e dell’eugubino Luca Bazzucchi su Formula Renault nella oltre 1600. Ed è proprio notizia fresca degli ultimi giorni la conquista della 30esima edizione del titolo regionale umbro da parte di Riccardo Urbani nella velocità in circuito. Tornando al GalAci, un riconoscimento per la Speed Motor è andato anche alla giovane romana Silvia Simoni, unica donna ad aver guidato una vettura formula, partecipando alla gara del trofeo Formula Libera.


Le Gare del Weekend

Prossime Gare in Calendario

23 Agosto 2020

23 Agosto 2020

30 Agosto 2020

Ultime Gare Effettuate


Cerca un Calendario in Archivio

Se vuoi restare aggiornato metti
“Mi piace”
nella pagina Facebook