Scuderie

Prestazione maiuscola alla 30ª Cronoscalata del Costo per Grossi e Martucci

Gretaracing protagonista in Veneto alla prima del TIVM Nord
Gretaracing 4 Aprile 2022

Ruoti (PZ) – Vittoria di classe e di gruppo per Gianluca Grossi e la sua Renault Clio RS e ottima prestazione per Angelo Martucci con la Seat Ibiza TDI alla 30ª Salita del Costo.

Gretaracing Lucania ottiene subito due podi di categoria nell’evento inaugurale del Trofeo della Montagna Zona Nord, con i due piloti impegnati nella veloce salita veneta, resa impegnativa dal meteo instabile con presenza di neve al bordo strada.

Sulla provinciale SP349 da Cogollo del Cengio (VI) a loc. Bramonte per un totale di 9.910 metri, il Campione TIVM Nord 2021 Grossi ha confermato di essere il pilota da battere anche per questo 2022, risultando primo davanti a 10 avversari tra le RS Plus a motore aspirato, con il tempo finale di 5’25.98 e 37^ posizione nella generale. Le temperature basse hanno condizionato la scelta pneumatici di Gianluca, che poteva realizzare tempi di manche anche migliori.

Angelo Martucci

Tra i 150 piloti iscritti invece Angelo Martucci ha colto una 78^ posizione nell’assoluta con il tempo di 6’06.79, risultando primo delle RSD2.0 Plus per la sua prima presa di contatto con la Seat Leon TDI ex ufficiale curata dalle sapienti mani di Giovanni Grasso. Per Martucci, che non aveva mai provato la vettura, le due manche di sabato sono servite ad avere il giusto feeling e ad apportare le regolazioni per la gara di oggi.

La competizione è stata vinta dal trentino Christian Merli su Osella FA30 che ha battuto il rivale di sempre Simone Faggioli su Norma M20 FC Zytek.

30ª Salita del Costo