Piloti

Michele Fattorini alla Trento-Bondone con la Wolf GN08 Thunder

PER CONTINUARE LA POSITIVA STAGIONE NELL’EUROPEO DELLA MONTAGNA
Claudio Roselli 30 Giugno 2022

Prima gara “italiana” della stagione per Michele Fattorini. Il 32enne portacolori della Speed Motor prenderà parte alla 71esima edizione della cronoscalata per eccellenza, la Trento-Bondone, prova di campionato sia per l’Italiano che per l’Europeo della Montagna. E Fattorini sarà in lizza proprio per il titolo continentale alla guida della Wolf GB08 Thunder messagli a disposizione da Wolf Racing France nella classe fino a 1600 della E2-SS.

Alla Trento-Bondone sono legati diversi piacevoli ricordi per il pilota umbro: due secondi posti assoluti e un record personale con un tempo di poco superiore ai 9’30” sui 17 chilometri e 300 metri del tracciato, caratterizzato da un dislivello di 1350 metri fra partenza e arrivo. “Stavolta sono in gara con la Wolf, che tante soddisfazioni mi ha riservato quest’anno nell’Europeo – ha dichiarato Fattorini – ma attenzione, perché la gara di Trento è lunga e può riservare più di una insidia”. Dopo le verifiche di venerdì 1° luglio, sabato 2 avranno svolgimento le prove ufficiali in due sessioni a partire dalle 8, mentre domenica 3 si disputerà la gara in manche unica con il via alle 9.

71ª Trento Bondone