Cerca Cerca

Pista

Levante Circuit riapre il 2 giugno

L’autodromo pugliese è garanzia di sicurezza sanitaria e rispetto delle norme. Si riprende con delle prove libere, ma gli spazi sono per tutti e per tante attività. Ettore Bassi: “Una struttura che ci permette di divertirci in piena sicurezza”

Ufficio Stampa 21 Maggio 2020

Finalmente l’Autodromo di Bari di proprietà di ACI Vallelunga e gestito da Safe & Emotion riapre i cancelli e riprende le attività. L’appuntamento della ripresa sarà con delle prove libere di auto e moto, ma gli ampi spazi sono aperti a diverse attività e garantiscono il rispetto delle norme sanitarie.

L’agenda del Levante Circuit ha subito ripreso a riempirsi e si susseguono le prenotazioni per tutti gli appuntamenti che erano rimasti in sospeso sulla pista barese.

Tutti gli adeguamenti imposti dal governo nazionale sono stati realizzati, come le specifiche previste dalle federazioni sportive che vedono in Levante Circuit e nella società coordinata da Ivan Pezzolla un interlocutore di primo piano.

Partiranno al più presto i progetti congiunti con la Federazione Ciclismo e quelli con altre associazioni sportive, non esclusivamente motoristiche. Anche se naturalmente il motorsport è l’attività prevalente della pista di riferimento per il sud Italia.


Cerca un Calendario in Archivio