Piloti

Ivan Pezzolla porta la Nova Proto al debutto sul podio di Sarnano

Il driver pugliese immediatamente vincente con neo nata biposto francese spinta da motore Aprila e curata dal Team Faggioli, per la prima volta in gara sul tracciato della Sarnano - Sassotetto
Ufficio Stampa 2 Maggio 2022

Fasano (BR) – Secondo centro consecutivo e seconda vittoria per Ivan Pezzolla nel ruolo di tester. Al driver di Fasano dal Team Faggioli è stata affidata la Nova Proto NP 03, neo nata biposto francese destinata alle salite e spinta da motore Aprilia di derivazione motociclistica da 1150 cc., che ha esordito al 31° Trofeo Lodovico Scarfiotti, secondo appuntamento del Campionato italiano Velocità Montagna.

Ad Ivan Pezzolla è stata sufficiente una sola salita di prova per trovare i riferimenti migliori e suggerire al team, capitanato dal pluri campione fiorentino Simone Faggioli. Le regolazioni più efficaci poi in gara hanno fatto la differenza ed hanno permesso al driver e coordinatore di Safe & Emotion di potere sferrare l’attacco decisivo e chiudere in 5 posizione, a ridosso delle auto di classe regina, con la vittoria tra Sportscar con Motore Moto ed il successo di classe.

-“Ho apprezzato molto il potenziale della biposto, le doti telaistiche e l’elasticità del motore – ha spiegato Ivan Pezzolla – la biposto infonde sicurezza ed a volte, dopo avere trovato il set up più efficace, addirittura si ha la sensazione di guidare una macchina più grande, ma in piena sicurezza. L’auto è così sicura che, sebbene generosa e pronta sin dai bassi regimi, potrebbe tranquillamente montare un propulsore più potente. L’assetto ha sempre favorito al massimo l’ottimo rendimento degli pneumatici Pirelli, coperture nuove di un marchio che ben conosco e questo mi ha sicuramente aiutato nella guida pre via dell’ottimo grip. Il risultato a prima gara è certamente gratificante, ma lo diventa ancor di più se si tiene conto del potenziale che abbiamo riscontrato. Mi ha fatto molto piacere ave ravviato questa collaborazione, con un team professionale ed attento come il team di Simone Faggioli”-.

Per Ivan Pezzolla è la seconda esperienza vincente nelle prime due gare di CIVM, dopo il successo in casa a Fasano lo scorso 10 aprile, sempre in veste di tester sulla Lamborghini Huracàn Super Trofeo EVO 2.

31° Trofeo Scarfiotti Sarnano-Sassotetto