Team

Fulminante debutto per Tagliente in TCR-ATCC, Caputo 1° di gruppo a Torricella, podio per D’Amanda a Battipaglia

Gretaracing Motorsport 28 Marzo 2022

Ruoti (PZ) – Si chiude con importanti successi il weekend di gare che ha visto Gretaracing Lucania partecipare a tre diversi eventi tra il Mugello, il circuito Fanelli di Torricella e il circuito del Sele a Battipaglia.

Si è rivelato pieno di colpi di scena il debutto di Vanni Tagliente sulla Peugeot 308 TCR in ATCC B al Mugello, con una qualifica rallentata da un insabbiamento al secondo giro. La Gara 1 che ha visto il pilota soffrire un imprevisto guasto meccanico al gruppo turbocompressore, costringendolo al ritiro. Efficienti e rapidi sono stati i lavori di riparazione per consentire al pilota di tornare in pista. Fulminante Gara 2 con un Tagliente protagonista di una valorosa rimonta dal fondo, interrotta a pochi giri dalla fine a causa della safety car e successiva bandiera rossa. Il piazzamento finale di Tagliente, con la classifica a un giro dall’esposizione della bandiera rossa, è un 9° posto assoluto e 6° di categoria. Il risultato è considerevole tenendo anche conto del debutto di Tagliente con un nuovo mezzo in una categoria superiore con piloti invece già acclimatati da tempo alle proprie vetture.

Sul circuito Fanelli di Torricella, nell’ambito del Campionato Formula Challenge, Domenico Caputo ha registrato il 1° posto di classe e di gruppo, e 12° posto assoluto su Fiat X1/9 E2SH-1150. Pur considerando un testacoda alla terza manche di gara, il pilota riferisce massima fiducia nella vettura e in particolare nella sua curva di apprendimento.

Completano il palmares del fine settimana il piazzamento a podio (2° posto) e il 4° posto in classe N1400, ottenuti rispettivamente da Adriano D’amanda e Carmine Candela sul circuito del Sele di Battipaglia nell’ambito del 12° Trofeo Super Challenge.