60ª Salita dei Monti Iblei

Da domani con le verifiche tecniche entra nel vivo la 60ª Salita dei Monti Iblei

Tutto già predisposto nella cittadina ragusana rinomata per l’olio “dop” e per i suoi Musei, si attendono ora solo i 212 piloti iscritti. La cronoscalata automobilistica, promossa dal Team Palikè Palermo in stretta sinergia con la “Pro Monti Iblei” ed il patrocinio del Comune di Chiaramonte Gulfi, è inoltre valevole per il Campionato siciliano Velocità in salita Aci Sport, per lo Challenge AssoMinicar Salita e per il Campionato siciliano Salita Autostoriche
Ufficio stampa 60a Salita dei Monti Iblei 24 Agosto 2017

Chiaramonte Gulfi – La 60a Salita dei Monti Iblei e la 60a Coppa Monti Iblei Autostoriche, finalmente, entrano nella loro fase più calda. Domani, venerdì 25 agosto, tutti i 212 piloti iscritti (un record per la “classica” chiaramontana) si ritroveranno in piazza Duomo, “salotto buono” della cittadina ragusana rinomata per l’olio di oliva ‘dop’ e per i suoi Musei, per sostenere le rituali ‘punzonature’, operazione che, di fatto, apre ufficialmente la tenzone. Sabato 26 agosto i concorrenti e le rispettive vetture saggeranno i 5,500 km del tracciato nel corso delle prove ufficiali, mentre domenica 27 agosto il cronometro sancirà inequivocabilmente chi sarà andato più veloce nelle classifiche assolute, di gruppo e di classe. E pertanto decreterà chi dovrà succedere nell’albo d’oro della competizione al catanese Domenico Cubeda, vincitore a Chiaramonte Gulfi per ben tre edizioni di fila, dal 2014 al 2016.
Ma procediamo con ordine. Le verifiche sportive e tecniche si terranno domani, rispettivamente dalle 11.00 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 19.30, nella Sala comunale polivalente “Leonardo Sciascia”, nel centrale corso Umberto I, mentre le verifiche tecniche saranno invece ospiti, sempre domani, dalle 11.30 alle 13.30 e dalle 15.00 alle 20.00, nella citata ed attigua piazza Duomo.
Le prove ufficiali della 60a Salita dei Monti Iblei e della 60a Coppa Monti Iblei Autostoriche restano fissate per le 9.00 di sabato 26 agosto, al meglio delle due manche, utili ai piloti per individuare il giusto set-up e la mescola di pneumatici più adatta sulle rispettive auto da corsa. Il semaforo verde per Gara 1, la prima tra le due salite ufficiali scandite dal cronometro, si accenderà invece l’indomani, domenica 27 agosto, ancora una volta alle 9.00. A seguire Gara 2. Il percorso di gara sarà chiuso al transito veicolare dalle 7.00 di sabato 26 e di domenica 27 agosto. Direttore di gara sarà l’ennese Lucio Bonasera, a sua volta coadiuvato nel ruolo dal direttore di gara “aggiunto”, il cosentino di Castrovillari Massimo Minasi.
Piazza Duomo ospiterà il parco chiuso con le vetture schierate a fine manifestazione, a due passi dal Municipio, dinanzi la Basilica di Santa Maria La Nova, Chiesa madre di Chiaramonte Gulfi. La premiazione si terrà alle 16.30 (ad apertura di parco chiuso) nei locali della Sala comunale polivalente “Leonardo Sciascia”, l’ex Chiesa di San Francesco, attigua al Municipio, in corso Umberto I.

La 60a Salita dei Monti Iblei e la 60a Coppa Monti Iblei Autostoriche si disputeranno sul tortuoso e a tratti assai veloce tracciato di 5,500 km articolato lungo una sezione della strada provinciale numero 7, essa compresa tra il territorio facente capo a Comiso, la celebrata frazione di Roccazzo e Chiaramonte Gulfi (con “intersezione” sulla s.p. 108). Il percorso presenta un dislivello inteso tra partenza ed arrivo pari a 410 metri, con pendenza media calcolata al 6,68%.
La “classica” in salita ragusana, Riserva ufficiale per il Civm (il Campionato italiano velocità montagna 017), avrà dalla sua parte la prestigiosa validità per il Tivm Sud 2017, il Trofeo italiano velocità montagna (‘anticamera’ per il Tricolore della specialità), del quale costituisce la 9a prova stagionale. Altrettanto importanti le valenze per il Campionato siciliano Velocità in salita AciSport 2017 (si tratta della terza tappa in calendario) e per lo Challenge AssoMinicar Salita (alla sua ottava prova stagionale). La 60a Coppa Monti Iblei Autostoriche (anch’essa in programma il 27 agosto) è confermata nella sua validità per il Campionato siciliano Salita Autostoriche AciSport 2017, al quarto appuntamento dell’anno.
A promuovere la 60a Salita dei Monti Iblei e la 60a Coppa Monti Iblei Autostoriche sono il Team Palikè Palermo, la locale associazione Pro Monti Iblei nonché il Comune di Chiaramonte Gulfi, il cui neo sindaco, on. Sebastiano Gurrieri, ha concesso il patrocinio alla gara. Rilevante, altresì, l’appoggio dell’ex Provincia regionale di Ragusa, ora Libero consorzio comunale e del Distretto turistico degli Iblei.
Due le dirette in streaming tv su internet della competizione automobilistica, una a firma di On Air Tv Italy (per connettersi sarà sufficiente cliccare sulla pagina Facebook della tv su ‘@ONAIRTVITALY’, l’altra effettuata invece dallo staff del portale Salitastiledivita. Anche in questo caso, per gli utenti, sarà sufficiente entrare su Facebook e collegarsi a “Salitastiledivita.it .
Ulteriori informazioni e curiosità sulla 60a Salita dei Monti Iblei e sulla 60a Coppa Monti Iblei Autostoriche potranno comunque essere facilmente reperite in ogni momento da addetti ai lavori ed appassionati di motori sul sito internet ufficiale del Team Palikè Palermo: http://www.palike.it/smontiiblei.html e http://www.palike.it/smontiibleisto.html o su Facebook, agli indirizzi: www.facebook.com/nicola.palike, www.facebook.com/events/60°SalitadeiMontiIblei ed ancora www.facebook.com/salitadeimontiblei. Altre informazioni reperibili su #60salitadeimontiblei, su Twitter, all’indirizzo: @FlavioLipani e su Linkedin, al medesimo indirizzo. Per tempi e classifiche “live” si potrà consultare il sito internet ufficiale della Federazione italiana Cronometristi: www.ficr.it .


Le Gare del Weekend

Prossime Gare in Calendario

Ultime Gare Effettuate

20 Settembre 2020

13 Settembre 2020

13 Settembre 2020


Cerca un Calendario in Archivio

Se vuoi restare aggiornato metti
“Mi piace”
nella pagina Facebook