Slalom Agro Ericino, partito il conto alla rovescia per il via

A meno di un mese dal via fissato per domenica 3 giugno, la macchina organizzativa della competizione trapanese valida per il Campionato Italiano Slalom procede a pieno regime. Aperte le iscrizioni allo slalom che ricorda Benny Rosolia, vero mito dell'automobilismo, locale e non solo, recentemente scomparso.
Slalom Agro Ericino, partito il conto alla rovescia per il via

Con l’apertura delle iscrizioni, è ufficialmente partito il conto alla rovescia per il via dello Slalom Agro Ericino, seconda tappa del Campionato Italiano Slalom in scena il 3 giugno sul palcoscenico della Sicilia. In attesa che la parola passi ai motori delle vetture in gara lungo i quattro chilometri contro il tempo limitati in velocità da undici postazioni di rallentamento che da Valderice salgono a Erice, meravigliosa sintesi di arte, storia e paesaggio nella provincia di Trapani, la macchina organizzativa del Promoter Kinisia lavora a pieno regime. Sotto l’attenta guida e la supervisione di Peppe Licata si curano infatti gli ultimi dettagli per preparare un evento all’altezza della sua storia e delle aspettative: sia quelle dei numerosi concorrenti attesi che spaziano dai big in corsa per una posizione di alta classifica in campionato ai molti piloti locali impegnati nel ricco e combattuto Campionato Siciliano Slalom, sia quelle degli spettatori, sempre tantissimi da queste parti, ad applaudire questo spettacolo dei motori affacciato sul mare.

La competizione, tre manches e altrettante possibilità per salire sul gradino più alto del podio, vuole ricordare Benny Rosolia, ultimo dei trapanesi a vincere una Monte Erice, scomparso pochi giorni fa, in un sabato mattina di sole, nella sua casa di Marsala. Sulla locandina della manifestazione una foto di Benny al volante di una Osella PA9 Bmw in uno dei tanti momenti di una carriera in con la sua guida al limite della fisica ha saputo conquistare l’affetto degli appassionati e la stima dei suoi colleghi che lo temevano e un po’ gli invidiavano quel talento innato e quel coraggio che lo rendevano unico nell’affrontare ogni tornante.

Il programma della manifestazione prevede per sabato 2 giugno, in riva al mare che bagna il Lido di Valderice, le verifiche sportive e tecniche. Alle 9 di domenica 3 giugno, dopo il briefing del direttore di gara, semaforo verde per la prima manche valida per conquistare la vittoria e la possibilità di mettere la propria firma sull’albo d’oro. L’ultimo a farlo, nel 2017, è stato Saverio Miglionico, il Campione Italiano Slalom in carica, primo in classifica su Radical SR4 Suzuki davanti a Giuseppe Castiglione, anche lui in gara su Radical SR4 e Luigi Sambuco al volante di una ReBo Alfa Romeo.

AciSport - 15 maggio 2018
Scheda gara -> 16° Slalom dell’Agro Ericino - 03-06-2018
Condividi su

Le gare del Weekend

Cerca un Calendario in Archivio