Simone Faggioli fa sua la prima dell’europeo a Col St Pierre

di Faggioli Team - 18 Aprile 2016
Il pilota portacolori Best Lap vince al debutto stagionale in Francia
Simone Faggioli fa sua la prima dell’europeo a Col St Pierre

Nella prima gara del Campionato Europeo della Montagna FIA in Francia ha dominato Simone Faggioli con la sua Norma M20 FC gommata Pirelli. Già dalle prove del sabato il campione fiorentino aveva fatto registrare i migliori crono ed in gara si è ripetuto, distaccando, per somma di tempi nelle due migliori manches, il secondo arrivato Christian Merli, su Osella FA 30 Evo di oltre 10”.
Da sottolineare che la cronoscalata francese è stata complicata dalle bizze del meteo: la pioggia ha condizionato due salite su tre rendendo il tracciato delle Cevennes oltremodo impegnativo per piloti e team con continui cambi di gomme e assetti. Terzo classificato, al debutto nel campionato continentale, il rampollo del Team Faggioli, Paride Macario su Osella FA 30.
Al termine della gara Simone Faggioli commenta: “ E’ stato un fine settimana molto impegnativo. La pioggia ha messo a dura prova tutti, soprattutto considerando la disposizione del paddock che in questa manifestazione è ad oltre 5 km dallo start e in caso di gara bagnata in questa situazione anche un semplice cambio pneumatici diventa molto più complicato. Siamo stati incolonnati in partenza più del tempo in cui siamo rimasti al paddock quindi abbiamo avuto pochissimo margine per lavorare sulle vetture tra una manche e l’altra. Voglio fare i miei complimenti a Paride Macario, che ha portato a casa un meritatissimo terzo posto assoluto al suo esordio nel campionato europeo; se non fosse stato per la confusione creatasi in allineamento alla terza manche a causa di uno scroscio d’acqua sono sicuro avrebbe potuto fare ancora meglio.
Oltre a Paride hanno ben figurato anche Andrea Bormolini, che ha conquistato il gruppo CN, e tutti gli altri piloti del team. In ogni caso i nuovi pneumatici Pirelli si sono rivelati altamente performanti in tutte le condizioni e ne siamo soddisfatti. Ora puntiamo dritto alla trasferta austriaca del prossimo fine settimana, a Rechberg dove saremo presenti con tutto il team.”

Le gare del Weekend
Cerca un Calendario in Archivio
Ultime Notizie

Atteso un parterre di classe alla 37ª Pedavena-Croce d’Aune 37ª Pedavena – Croce D’Aune

Atteso un parterre di classe alla 37ª Pedavena-Croce d’Aune

Stefano Peroni su Martini Mk32 vince la 2ª Coppa Faro Pesaro 2ª Coppa Faro

Stefano Peroni su Martini Mk32 vince la 2ª Coppa Faro Pesaro

A Pesaro motori accesi per la Coppa Faro, ultima prova del CIVSA 2019 2ª Coppa Faro

A Pesaro motori accesi per la Coppa Faro, ultima prova del CIVSA 2019

La 2ª Coppa Faro esordisce nel Tricolore Salita Autostoriche 2ª Coppa Faro

La 2ª Coppa Faro esordisce nel Tricolore Salita Autostoriche