Scuderie

La Scuderia Kronoracing alla Morano Campotenese

di Ufficio Stampa - 18 Maggio 2015
Si apre lo scenario delle gare in salita della Calabria con la Salita Morano Campotenese e la Kronoracing è pronta a scendere in campo.
La Scuderia Kronoracing alla Morano Campotenese

La competizione che si svolgerà i prossimi 22 23 24 Maggio è molto attesa nello scenario delle competizioni in salita per l’assoluta bellezza del percorso e per l’impeccabile macchina organizzativa.
Ben 8 saranno i driver portacolori kronoracing che prenderanno parte alla kermesse; nella racing start ci sarà il luzzese Ivan Ciardullo alla sua prima esperienza in questa categoria sperimentale a bordo di una peugeot 106 1,3; compagno di “classe” è il maranese Fabio Presta su vettura gemella che nella stagione precedente ha ben figurato in classe Rs3; quest’ultima vedrà di scena il pilota Daniele Longo su una peugeot 106 16V , classe che nello scorso anno lo ha visto protagonista assoluto nella gara di Cellara.
Ritorna a Morano anche Francesco Giuliani su una peugeot 106 RS3 dopo la vittoria alla Castellana Orvieto. Apre la sua stagione nel TIVM Danilo Aceto su Honda Civic RS4 curata dalla King Service di Rende. Dalla Puglia arriva in N2000 Angelo Miccolis su Renault Megane. E1 Italia 1150 ci sarà il bravo luzzese Francesco Crocco su Fiat Uno. Infine ma non per ultimo il driver di Spezzano Leonardo Nicoletti su radical prosport E2b 1600.
Le premesse sono eccezionali per un week end di grande sport in salita e la Kronoracing si candida ad essere protagonista di questa favolosa cronoscalata.

Le gare del Weekend
Cerca un Calendario in Archivio
Ultime Notizie

Coppa Nissena, Project Team c’è!

Angelo Marino e Sergio Farris in gara alla 65ª Coppa Nissena

Kronoracing alla Nissena a caccia di premi

Christian Merli in gara alla 65ª Coppa Nissena