Altro

Il Sara Safe Factor torna in Sicilia con i test drive ad Agrigento

di AciSport - 13 Ottobre 2019
Lunedì 14 ottobre al Polo Universitario della città dei Templi l’incontro con gli studenti delle scuole cittadine e poi gli esercizi di guida sicura sulle auto di Newtron per il progetto di Sara Assicurazioni e Automobile Club d’Italia sulla sicurezza stradale. Testimonial Il F.1 Montermini che spiegherà l’importanza del rispetto delle regole in parallelismi con le gare
Il Sara Safe Factor torna in Sicilia con i test drive ad Agrigento

Agrigento – Arriva ad Agrigento il progetto “Sara Safe Factor in Strada ed in Pista vincono le Regole”. Domani lunedì 14 ottobre presso l’Auditorium del Polo Universitario della Città dei Templi circa 500 studenti delle scuole superiori parteciperanno all’incontro organizzato e promosso da Sara Assicurazioni ed Automobile Club d’Italia sulla sicurezza stradale, che dopo la parte teorica offrirà agli studenti la possibilità di poter effettuare dei test drive sugli esercizi base di guida sicura al volante della vetture messe a disposizione da Newtron, l’azienda siciliana, unica abilitata a trasformare qualunque veicolo a propulsione elettrica. Testimonial dell’incontro è il già driver F.1 ed istruttore di guida professionista Andrea Montermini. Per Sara Safe Factor si tratta di un gradito ritorno nella città siciliana su invito dell’Automobile Club Agrigento, ente di cui il presidente Avv. Salvatore Bellanca porterà il saluto agli studenti.
Il mondo della scuola e dello sport hanno in comune l’aspetto formativo ed il rispetto di rigide regole, ragione per la quale Sara Safe Factor si avvale di un pilota F.1 per trasmettere il fondamentale messaggio che solo usando un comportamento corretto quando si è utenti della strada si possono evitare delle situazioni di pericolo.
-“Conoscere come reagire ad un imprevisto o ad una situazione improvvisa riduce i rischi – spiega Montermini – il rispetto delle regole è fondamentale in pista per vincere e per aumentare la nostra sicurezza quando siamo utenti della strada di tutti i giorni. Sapere affrontare un frenata d’emergenza toglie da situazioni improvvise che possono diventare molto pericolose”-.
Dopo la prima parte dove saranno affrontati, all’interno dell’auditorium universitario, molti aspetti della sicurezza stradale, gli studenti in possesso di titolo di guida, coadiuvati ed assistiti dagli istruttori coordinati dallo stesso Montermini, potranno provare degli esercizi base di guida sicura sulle auto messe a disposizione da Newtron. Il partner del progetto Sara Safe Factor che come l’iniziativa guarda ad un futuro più sicuro e verde, grazie alla propulsione elettrica.

Newtron è l’azienda italiana con sede in Sicilia, primo marchio nazionale ed europeo, abilitato alla conversione delle vetture, anche le più datate, ai sistemi elettrici o ibridi. Nel parco vetture, per favorire i test drive per i giovanissimi, è disponibile anche la Smart elettrica omologata per i 14enni.
Sara Safe Factor è il Progetto ideato da Sara Assicurazioni, giunto al suo 14° anno di attività e che ha superato quota 110.000 studenti incontrati. Sara Safe Factor si inserisce nel piano di azione dell’Automobile Club d’Italia a sostegno della campagna ONU che per il decennio 2010 – 2020 ha l’obiettivo di un ulteriore dimezzamento delle vittime della strada e affianca l’azione della Federazione Internazionale dell’Automobile “FIA for Road Safety Action”. La sicurezza è tra le principali prerogative ACI che a sua volta è sempre volentieri al fianco del mondo della scuola.

Cerca un Calendario in Archivio
Altre Notizie

Il 3° Formula Challenge “Terre Joniche” rinviato al 1° dicembre

ACE1 Villorba Corse allaccia le cinture per l’esordio in Cina

Il 1° dicembre a Battipaglia l’appuntamento conclusivo del Campionato Italiano Karting per Squadre Regionali

La Porto Cervo Racing presente al Rally Tuscan Rewind