48ª Verzegnis – Sella Chianzutan

Gloria per Liber sulle Alpi Carniche. Il pilota di Caprino irrompe nel 2°Trofeo ProtoBike G-Energy

di Ufficio Stampa - 7 Giugno 2017
Gloria per Liber sulle Alpi Carniche. Il pilota di Caprino irrompe nel 2°Trofeo ProtoBike G-Energy

Con la Cronoscalata Verzegnis – Sella Chianzutan disputata il 26, 27 e 28 maggio sulle Alpi Carniche, si è disputata anche la terza tappa del 2° Trofeo Protobike G-Energy, campionato promosso da Salitastiledivita.it e riservato ai Prototipi e le Formula di gruppo E2-SC ed E2-SS con motorizzazione di derivazione moto di max. 1600 cc. A dominare la speciale classifica del Trofeo è stato il pilota di Caprino veronese Federico Liber che ha imposto il suo ritmo aggiudicandosi la vittoria di tappa e balzando al secondo posto della classifica assoluta.
Al secondo posto si è classificato il pilota dell’Osella Pa21JrB Luca Giovannoni, seguito dalla monoposto F. Gloria di Mirko Venturato. Chiudonno la classifica della terza tappa Giuseppe Torrente su Radical ProSport 1.4 e il leader della classifica di campionato Andrea Pace su Radical Prosport 1000. Sfortunato il veloce Paolo Venturi, fermo in gara1 per un problema al cambio della sua Elia Avrio.

Classifica dopo la 3° tappa
1) Pace A. 36 punti
2) Pezzolla I. – Liber F. 20 pt
4) Vellei D. – Giovannoni L. 16 pt
6) Alcidi A. – Venturato M. 14 pt
8) Rubino G. – Torrente G.12 pt
10) Malvasio R. – 10 pt
11) Vellei A. 8 pt
12) Venturi P. – Ferragina F.- Caruso L. – Nicoletti L. – Ritacca A. 0 pt.

Cerca un Calendario in Archivio
Ultime Notizie

Confermato lo spostamento della Rieti Terminillo dal 7 al 9 agosto 57ª Rieti Terminillo

Confermato lo spostamento della Rieti Terminillo dal 7 al 9 agosto

Riparte la Catania Etna!

Riparte la Catania Etna!

Al Monza Eni Circuit presentato il Master Italiano Velocità Montagna

Al Monza Eni Circuit presentato il Master Italiano Velocità Montagna

Ufficializzate le date degli eventi Pro-Spino Team 2020, con conferme e novità

Ufficializzate le date degli eventi Pro-Spino Team 2020, con conferme e novità