58ª Monte Erice

Cubeda e Aragona all’attacco della 58ª Monte Erice

di Ufficio Stampa - 15 Settembre 2016
Dal 16 al 18 settembre la scuderia catanese Cubeda Corse schiera le sue due punte nel decimo round del Tricolore Montagna: il driver etneo tra i prototipi 2000 su Osella-Honda e il calabrese leader di E1-1600 sulla Peugeot 106
Cubeda e Aragona all’attacco della 58ª Monte Erice

Catania – Decima prova e prima “finale” del Campionato Italiano Velocità Montagna in vista per la scuderia Cubeda Corse a Erice. Un impegno clou al quale proprio nella sua Sicilia la compagine etnea risponde presente schierando i driver di punta Cubeda e Aragona, leader nelle rispettive categorie e per questo autentica “coppia d’oro” negli impegni tricolori del team diretto da Sebastano Cubeda. L’appuntamento con la 58^ Monte Erice è dal 16 al 18 settembre, quando Domenico Cubeda, reduce dalla vittoria assoluta alla Monti Iblei in TIVM Sud, tornerà agli impegni nell’Italiano per una delle sfide più tecniche e impegnative al volante dell’Osella Pa2000 Honda preparata da Paco74 ed LRM. Sulla biposto in scintillante livrea arancione il forte pilota catanese sta dominando la classe riservata alle motorizzazioni 2 litri, spesso insidiando e superando anche le biposto e le monoposto da 3000cc e vantando un successo assoluto in gara-2 a Fasano, oltre a diversi podi, risultati che certificano una stagione 2016 finora entusiasmante e la leadership della classe E2Sc-2000.

aragona-action-peugeot106-civm2016

Nella classica salita trapanese il team siciliano conterà anche sul sempre efficace Giuseppe Aragona. Il cosentino di Villapiana e residente in Puglia è uno dei sorvegliati speciali del gruppo E1 Italia, dove è leader e mattatore nella classe 1600, ovvero una delle categorie più agguerrite, numerose e combattute dell’intero CIVM. Con intenzioni di confermarsi ai vertici, Aragona ritroverà l’abitacolo dell’agile Peugeot 106 curata con papà Franco e il preparatore calabrese Santino Pettinato per la parte elettronica e sulla quale cercherà di utilizzare al meglio la precisione del cambio Fastronik. Il programma di Erice prevede verifiche tecniche e sportive venerdì 16 settembre, due salite di prove ufficiali al sabato con start alle 9.30 e domenica 18 settembre alle 9.00 il via di gara-1 e a seguire di gara-2.

Cerca un Calendario in Archivio
Ultime Notizie

Confermato lo spostamento della Rieti Terminillo dal 7 al 9 agosto 57ª Rieti Terminillo

Confermato lo spostamento della Rieti Terminillo dal 7 al 9 agosto

Riparte la Catania Etna!

Riparte la Catania Etna!

Al Monza Eni Circuit presentato il Master Italiano Velocità Montagna

Al Monza Eni Circuit presentato il Master Italiano Velocità Montagna

Ufficializzate le date degli eventi Pro-Spino Team 2020, con conferme e novità

Ufficializzate le date degli eventi Pro-Spino Team 2020, con conferme e novità