66ª Trento Bondone

Christian Merli e la sua Osella FA30 presenti nella gara di casa, la 66ª Trento Bondone

di Maurizio Frassoni - 29 Giugno 2016
Domenica, Christian Merli al volante della sua Osella FA 30, affronta la 66ª edizione della Trento – Bondone, 6° appuntamento del Campionato Italiano Velocità in Montagna.
Christian Merli e la sua Osella FA30 presenti nella gara di casa, la 66ª Trento Bondone

Manche unica con una lunghezza di 17,300 chilometri, arricchita da 41 tornanti ed un centinaio di curve. Il dislivello è di 1.350 metri. Si parte da Montevideo per arrivare a Vason. Venerdì 1 luglio, le verifiche sportive con orario dalle 13 alle 19 saranno presso la Palazzina Liberty in Via Alfieri a Trento, mentre quelle tecniche in Piazza Dante. Sabato sono in programma le due manche di prove ufficiali a partire dalle 9 con chiusura della strada un’ora prima. Domenica, la competizione inizia alle 10, mentre il tracciato di gara sarà chiuso al pubblico a partire dalle 8,30.
L’intervista a Christian
“Già, la gara di casa è sempre la più difficile. E’ la più impegnativa, più lunga e la più completa d’Europa. Lungo i diciassette chilometri viene messo a dura prova sia il mezzo sia il fisico del pilota. La macchina è sollecitata in frenate ed accelerazioni continue ed il pilota non deve perdere assolutamente la concentrazione. A Vaneze, circa quattro chilometri dal traguardo, s’accusa lo sforzo. Hai superato il tratto più impegnativo, mentre t’aspettano allunghi e tornanti. E’ d’obbligo non mollare un solo attimo. Testa bassa sino allo striscione d’arrivo. Inoltre c’è lo stress pre gara. Arrivano tifosi, appassionati, amici. Si parla, saluti e tutti s’aspettano molto. Una corsa che sento molto. L’ultimo trentino a vincerla fu Antonio Zadra nel 1970 ed io non ero ancora nato. L’obbiettivo è dare il massimo. Non nego che per un trentino, la vittoria in Bondone vale come un campionato. Il risultato si saprà domenica pomeriggio”.
Il calendario CIVM 2016
1 maggio – 26° Trofeo Scarfiotti (Marche), 15 maggio – 59ª Coppa Selva di Fasano (Puglia), 29 maggio – 47ª Verzegnis – Sella Chianzutan (Friuli Venezia Giulia), 12 giugno – 6ª Salita Morano – Campotenese (Calabria), 26 giugno – 55ª Coppa Paolino Teodori (Marche), 3 luglio – 66ª Trento Bondone (Trento), 24 luglio 54ª Rieti Terminillo (Lazio), 7 agosto – 18ª Cronoscalata del Reventino (Calabria), 21 agosto- 51° Trofeo Luigi Fagioli (Umbria), 18 settembre 2016 – 58ª Monte Erice (Sicilia), 25 settembre – 62ª Coppa Nissena (Sicilia), 9 ottobre – 34ª Pedavena – Croce D’Aune (Veneto).

Cerca un Calendario in Archivio
Ultime Notizie

A Monza pronti 101 premi per i big della Salita 2019

A Monza pronti 101 premi per i big della Salita 2019

A Monza ENI Circuit la premiazione dei Campioni dell’Automobilismo 2019

A Monza ENI Circuit la premiazione dei Campioni dell’Automobilismo 2019

Venerdì 28 febbraio show dei Campioni Siciliani 2019 delle 4 ruote

Venerdì 28 febbraio show dei Campioni Siciliani 2019 delle 4 ruote

L’automobilismo ascolano chiude il 2019 e da appuntamento alla Coppa Teodori 2020 europea 59ª Coppa Paolino Teodori

L’automobilismo ascolano chiude il 2019 e da appuntamento alla Coppa Teodori 2020 europea