Piloti

Angelo Loconte limita i danni nella 6ª Morano Campotenese

di Ufficio Stampa Angelo Loconte - 15 Giugno 2016
Il driver della EptaMotorsport Angelo Loconte ha affrontato un impegnativo weekend di gara in Calabria, per la quarta tappa del CIVM con la sesta edizione della cronoscalata Morano Campotenese.
Angelo Loconte limita i danni nella 6ª Morano Campotenese

Il veloce driver pugliese, nonostante le problematiche riscontrate sin dalle prime prove al propulsore della sua Peugeot 106, è riuscito con una guida al limite a limitare i distacchi dalle vetture di testa, migliorando di oltre otto secondi il suo riscontro cronometrico del sabato, terminando la gara in quinta posizione.
“Posso affermare senza timore di smentita di aver dato il 100% in questa gara – ha commentato Loconte soddisfatto al termina delle due salite di gara – perché il mio propulsore ha fatto le bizze per tutto il weekend e non siamo riusciti a risolvere il problema, ma guardando il bicchiere mezzo pieno, sono riuscito in gara a sopperire ai problemi con una guida al limite, prendendomi molti rischi, ma ottenendo comunque un decoroso quinto posto con tempi non troppo distanti dalla vetta. Certo per Ascoli anche la vettura dovrà essere al top della forma per permettermi di raggiungere il massimo della prestazione, perché lì l’obbiettivo sarà solo uno, vincere! Se voglio riconfermarmi ai vertici di questa categoria non posso più permettermi passi falsi, perché quest’anno la concorrenza è davvero agguerrita, con driver giovani ma con tanta esperienza alle spalle. Quindi ora bisogna lavorare con il Team per capire il problema ed arrivare ad Ascoli nella miglior condizione possibile.”.

Le gare del Weekend
Cerca un Calendario in Archivio
Ultime Notizie

Vesuvio Tricolore in Sicilia con Loffredo

Monte Erice, soddisfazione in casa Project Team

Il Team Guagliardo in grande spolvero alla Monte Erice

AC Racing festeggia già con le MINI