Scuderie

AC Festina lente: Fullone e Giordano incantano al Santuario, Dolce strabilia alla Casa del Sorriso

Ufficio Stampa - 15 ottobre 2018
AC Festina lente: Fullone e Giordano incantano al Santuario, Dolce strabilia alla Casa del Sorriso

Cefalù – I due piloti dell’Associazione Culturale Festina lente di Monreale, Pierluigi Fullone, con la BMW 2002 Ti, preparata in connubio con suo padre Rosario e Natale Giordano, palermitano ma da anni residente a Giacalone, frazione di Monreale, con la Fiat X1/9, da lui stessa curata, incantano nella terza edizione della Crono del Santuario Cefalù-Gibilmanna, gara valida quale ultima prova del Campionato Italiano Salita vetture storiche “siamo veramente felici – dice il Presidente Rosario Lo Cicero Madè – la nostra preoccupazione della viglia che aveva visto le defezioni di Antonio Mazzola e di Diego Bartolotta che avrebbero potuto dire anche la loro ma che sono rimasti a casa, il primo per problemi famigliari ed il secondo a causa delle avverse condizioni meteo che hanno colpito la provincia di Catania, sono state fugate dalle splendide prestazioni di Pierluigi Fullone, quinto assoluto, vincitore del primo Raggruppamento e della classe TC 2.0 e di Natale Giordano, diciottesimo assoluto, vincitore della classe GTS 1.6 e nono assoluto nel terzo affollatissimo Raggruppamento, nel quale si sono presentati al via ben 23 piloti. Siamo veramente emozionati, lo confesso – conclude il Presidente – e non vediamo l’ora di abbracciarli per festeggiare questa splendida loro affermazione che porta lustro e prestigio alle nostra Associazione”.
Nella serata della stessa domenica della gara cefaludese, si è poi esibito, alla presenza di un pubblico straripante accorso nella Sala dei Convegni della Case del Sorriso di Monreale diretta da Padre Francesco Biondolillo, il ballerino di fama internazionale Fabio Dolce, nello spettacolo “il Cantico delle Creature, l’esaltazione del Cielo”, alla cui organizzazione ha preso parte l’Associazione Culturale Festina lente “uno spettacolo magnifico – dice detto Rosario Lo Cicero Madè – al quale abbiamo preso parte con abnegazione e per il quale siamo stato anello di congiunzione tra Fabio Dolce, la Casa del Sorriso ed il Coro Sancte Joseph diretto dal Maestro Mauro Visconti e le opere del Maestro Pippo Madè che sono state muse ispiratrici dello spettacolo. Queste – prosegue Rosario – le realtà che si sono ritrovate coinvolte nello spettacolo di beneficienza, in favore, appunto, dei bambini ospiti della Casa monrealese. Una domenica quindi – conclude Rosario – veramente speciale e forse irripetibile, per noi, vissuta, con modestia ma tanto cuore e capace di regalarci, grazie ai protagonisti, Pierluigi Fullone, Natale Giordano, Fabio Dolce e Pippo Madè, tsuccessi sportivi ed artistici”.

Scheda gara -> 5ª Cronoscalata del Santuario - 14-10-2018
Condividi su

Cerca un Calendario in Archivio

Altre Notizie

Ultime Notizie