18ª Giarre Montesalice Milo

AC Festina lente con Gaspare Rizzo e Dino Blunda alla 18ª Giarre – Milo

di Ufficio Stampa - 11 Ottobre 2016
AC Festina lente con Gaspare Rizzo e Dino Blunda alla 18ª Giarre – Milo

Monreale – E’ Rosario Lo Cicero Madè, Presidente della Associazione Culturale “Festina lente” ad annunciare la partecipazione di Gaspare Rizzo e Dino Blunda, alla 18ª edizione della Giarre – Milo cronoscalata valida per il Trofeo Italiano Velocità Montagna Sud e per il Campionato Siciliano riservato sia alle moderne che alla storiche “saremo presenti – dice Rosario – con Gaspare Rizzo, iscritto in Gruppo E1 N con la sua Ford Escort CSW, con la quale ha vinto il Campionato Siciliano Slalom della classe oltre 2000cc e con la quale ha fatto faville nelle crono siciliane di quest’anno. Gaspare – continua il Presidente – potrebbe aggiudicarsi anche il Campionato siciliano della montagna. Con Rizzo – prosegue Lo Cicero – avremo in gara anche Dino Blunda che ha ottimamente figurato ad Erice e che sarà in gara con la sua Speads RM 08 Suzuki iscritta in Gruppo E2S. Per lui – conclude Lo Cicero – non sarà un’impresa facile, visto che dovrà vedersela con il pilota locale Orazio Maccarrone, profondo conoscitore del tracciato catanese”.
La 16ª edizione della Giarre – Milo si svolgerà dal 14 ottobre, giorno delle verifiche tecno-sportive, proseguirà il 15 con le prove ufficiali e si concluderà il 16 con la due manches di gara. L’organizzazione è affidata allo ACI di Acireale in collaborazione con la Giarre Corse. Il percorso di 6,4Km che unisce Macchia di Giarre a Milo, transitando per Montesalice, richiamerà di certo, tanto che le strutture ricettive della zona sono tutte occupate, un gran numero di Piloti da tutto il Sud Italia.
“Ci presenteremo – dice ancora il Presidente Lo Cicero Madè – con la solita umiltà e con il solito rispetto volto agli avversari. Non siamo avvezzi – prosegue Rosario – ai toni trionfalistici da altri spesso usati ed abusati e partecipiamo sempre alla manifestazione, con spirito adeguato alla nostra struttura che non è quella di Scuderia ma bensì di Associazione Culturale con ben 15 anni di attività nel settore Artistico ed organizzativo, oltre che sportivo. Un rammarico – conclude il Dirigente – lo abbiamo ed è quello di non poter schierare il nostro Natale Mannino, con la Porsche 911 SC preparata da Mimmo Guagliardo, perché avrebbe sicuramente potuto dire la sua”.

Le gare del Weekend
Cerca un Calendario in Archivio
Ultime Notizie

La 65ª Coppa Nissena atto decisivo del CIVM 2019 65ª Coppa Nissena

La 65ª Coppa Nissena atto decisivo del CIVM 2019

Aperte le iscrizioni per la 42ª edizione della Cividale Castelmonte 42ª Cividale Castelmonte

Aperte le iscrizioni per la 42ª edizione della Cividale Castelmonte

Il territorio risponde con slancio al richiamo della XXXVII Pedavena-Croce d’Aune 37ª Pedavena – Croce D’Aune

Il territorio risponde con slancio al richiamo della XXXVII Pedavena-Croce d’Aune

Giovedì 19 la presentazione della 65ª Coppa Nissena 65ª Coppa Nissena

Giovedì 19 la presentazione della 65ª Coppa Nissena