Driver

Zardo firma il Time Attack a Vallelunga

Cristina De Bastiani 25 Maggio 2022

Un week-end di estate anticipata ha accompagnato la terza tappa del Time Attack Italia che ha portato i piloti partecipanti alla serie di origine giapponese ad affrontare lo scorso fine settimana il circuito romano di Vallelunga.

Tra i drivers presenti al via anche il campione trevigiano Denny Zardo che ha visto nella competizione organizzata da WD Automotive una buona occasione per effettuare dei test e valutare così l’efficienza e l’efficacia di alcune regolazioni apportate a livello di set – up dalla Yonix Motorsport Hi – Tech Suspensions sulla sua Norma M20 FC che da regolamento è stata iscritta nella categoria Proto.

Già nel corso delle prove libere del sabato e della domenica mattina, il pilota veneto ha stampato dei buoni crono che facevano presagire una lotta serrata per la caccia al tempo migliore di giornata.

In gara non c’è stata storia ed il pilota di Arcade, pur dovendo fronteggiare alcuni problemi tecnici sulla biposto francese, ha messo a segno una bella tripletta conquistando Gara 1, Gara 2 ed anche il Super Lap, risultati che gli sono valsi la vittoria assoluta e quella di classe al debutto in questo tipo di manifestazioni.