Piloti

Zardo e Ambroso a Magione per la chiusura dell’Italiano Autostoriche

Cristina De Bastiani 17 Novembre 2021

È tutto pronto all’Autodromo dell’Umbria di Magione per l’ultimo e decisivo atto del Campionato Italiano Autostoriche 2021.
Diventato oramai il classico appuntamento di fine stagione per gli appassionati del genere, la gara endurance organizzata dal Gruppo Peroni Race della durata di 2 ore vedrà schierata al via la Porsche 911 RSR del Team Buratto sulla quale si avvicenderanno alla guida i due veneti Giovanni Ambroso e Denny Zardo che, con la solita grinta e determinazione, andranno ad affrontare i contendenti al titolo di 3° Raggruppamento dove al momento sono secondi con sette punti di distacco dai battistrada Ronconi – Gulinelli.

Le ostilità avranno inizio sabato quando, alle ore 13:40 e 15:10, scenderanno in pista per i due turni di qualifica le vetture con cilindrata superiore ai 1.6 cc mentre domenica il semaforo verde si accenderà alle 14:10 con la consueta diretta sui canali social dell’evento.