Piloti

Vittoria di Christian Merli nella 19ª Subida Arona La Escalona a Tenerife

Maurizio Frassoni 15 Ottobre 2022

Christian Merli, campione europeo 2022, conquista il primo gradino del podio nella 19ª edizione della Subida Arona – La Escalona nel sud dell’isola di Tenerife alle Canarie. Dopo aver vinto a Tamaino è rimasto ospite sull’isola per schierarsi al via della salita di Arona al volante della nuova Osella è spinta da un propulsore di derivazione Peugeot 1170 Turbo capace di 400 cavalli.

Christian, un commento

“Inaspettata sicuramente. Verso la fine di Gara 1 s’è spento il motore e siamo passati in folle sotto il traguardo. Pensare che avevo un ottimo primo intermedio. Non ho voluto rischiare e quindi non ho partecipato alla seconda salita. Vedi, il programma della giornata prevede una manche di prova al mattino e due di Gara al pomeriggio, dove si scarta il peggior tempo. Purtroppo il mio diretto avversario Eduardo Lauren Garcia Estevez in gara con la Nova 01 tre litri è stato costretto al ritiro per noie al motore. Portiamo a casa una vittoria rocambolesca, ma le corse sono così. La macchina? Funziona bene, ma bisogna lavorare sul motore“.

La giornata di gara

Come detto, al mattino l’unica manche di prova sui 4,400 chilometri del tracciato, dove Eduardo Lauren Garcia Estevez con la Nova 01 tre litri è primo seguito da Merli con l’Osella Turbo rallentato da un problema al cambio. Solo un sensore, fortunatamente. Subito la prima salita di Gara con cielo coperto dove Christian è al comando con la nuova Osella Turbo, ma transita sotto la bandiera scacchi in folle per problemi al propulsore, mentre il diretto avversario è costretto al ritiro per la rottura del motore. Quindi Merli è il vincitore anche del secondo evento sulle isole spagnole.

19ª Subida Arona - La Escalona