Scuderie

Vito Tagliente e Gianluca Grossi alla 70ª Trento-Bondone

Vanni Tagliente alfiere di Gretaracing a Misano per la FX Series
Gretaracing Motorsport 3 Luglio 2021

Misano Adriatico – Il weekend del 3-4 luglio vedrà Gretaracing by Xeo Group partecipare a due eventi, sia in pista che sulle tortuose strade trentine valide per il CIVM.

Giovanni “Vanni” Tagliente sarà portacolori della scuderia sull’asfalto “di casa” di Misano Adriatico per la prova della FX Series a bordo di Peugeot 308 Cup Turbo 1.600 cc. Il giovane pilota di Martina Franca, che ha già ottenuto ottimi risultati nelle precedenti prove di Modena e a Vallelunga, conta di poter confermare il valore della vettura contro rivali TCR di categoria e cilindrata superiore a partire dalle qualifiche di oggi sabato 3 Luglio.

Saranno invece due i piloti di Gretaracing by Xeo Group che prenderanno parte alla 70ª edizione della Trento-Bondone, organizzata dalla Scuderia Trentina e che vedrà 244 iscritti disputare sul tracciato della SP.85, per una lunghezza complessiva di 17,3 km e un dislivello totale di 1.350 m, pari a una pendenza media dell’8,8%. La gara, valida per il CIVM e per il Trofeo Italiano Velocità Montagna – TIVM Nord, si disputerà in manche unica a partire dalle 10:00 di domenica 4 luglio, a seguito delle prove ufficiali che avranno luogo a partire dalle 9:00 di oggi sabato 3 luglio, con ampia copertura sui canali televisivi nazionali e dirette social.

Dopo l’ottimo secondo posto di gruppo e di classe ad Ascoli, il pilota pugliese Vito Tagliente prenderà parte alla gara a bordo della fida Peugeot 308 RSTB 1.6 Plus con numero di gara 192. Il lombardo Gianluca Grossi sarà invece al volante della Renault Clio RS 2.0 Plus con numero di gara 202, con ottime aspettative a seguito del secondo piazzamento di classe alla Coppa “Paolino Teodori”.