Rally

Scatta da Roma il Campionato Italiano Rally 2020

La cerimonia di Partenza del Rally di Roma Capitale da Castel Sant'Angelo inaugura la prova d'apertura del CIR e del Campionato Europeo. Gli italiani subito in primo piano, ma sarà una gara ad alto agonismo con tanti i giovani equipaggi. Copertura mediatica massiccia, 12 live streaming e 15 dirette TV
AciSport 24 Luglio 2020

Scatta il Rally di Roma Capitale, gara d’apertura del Campionato Italiano Rally e FIA European Rally Championship. Con la suggestiva cerimonia di partenza dal cuore della città eterna, all’ombra di Castel Sant’Angelo scattano contemporaneamente le massime serie Italiana ed Europea.

A compiere per primi l’esclusiva passerella nel centro di Roma, attraversano i luoghi più famosi della città, saranno le tre vetture regine del mondiale rally e qui protagoniste del Rally Stars, la gara nella gara a loro riservata: le Hyundai i20 Coupè WRC dello spagnolo Dani Sordo, del francese Pierre Louis Loubet e la Ford Fiesta WRC dell’italiano “Pedro”. Le tre WRC+ transiteranno per prime anche sulle prove speciali. Ad inaugurare le partenze della gara tricolore ed europea invece l’equipaggio italiano formato dai campioni CIR in carica Gian Domenico Basso e Lorenzo Granai, il trevigiano ed il toscano che esordiscono sulla Volkswagen Polo GTI in versione R5, dopo aver firmato l’edizione 2019 della gara.

Nell’ordine a lasciare il palco partenza sul Lungotevere il russo Alexey Lukyanuk ed il varesino Andrea Crugnola, entrambi sulle Citroen C3 R5, seguiti dal giovane svedese Oliver Solberg su Volkswagen Polo e dal finlandese Emil Lindholm su Skoda. Primo equipaggio al via di ACI Team Italia e 22° in ordine di partenza, il duo veneto formato da Alberto Battistolli e Simone Scattolin su Skoda Fabia. Tra le due ruote motrici il palermitano Marco Pollara su Peugeot 208 R2, è in gara test in vista della prosecuzione del programma mondiale Junior WRC. Il sestetto di piloti della nazionale italiana protagonista del CIR Junior sulle Ford Fiesta in versione R2, curate da Motorsport Italia ed equipaggiate con pneumatici Pirelli, inizierà con il via del piacentino Andrea Mazzocchi e Silvia Gallotti.

Il programma continuerà Sabato 25 luglio con la prima giornata di sfide sugli asfalti della provincia di Frosinone. Le uscite dal parco assistenza inizieranno alle 7.40. Tre i tratti cronometrati della giornata tutti da ripetere: “Pico – Greci” (Km13.40) con passaggi alle 9.13 e 15.26; “Roccasecca – Colle San Magno” (Km13,93) con passaggi alle 10.02 e 16.15; “Santo Padre – Arpino” (Km21,17) con passaggi alle 10.52 e 17.05, per un totale di 97 Km contro il cronometro sui 467,97 totali. A Fiuggi i riordini alle 12.45 e 19, come i due parchi assistenza alle 13.23 (da 30’) ed alle 19.18 (da 45’). Entrata l parco chiuso notturno prevista per le 20.11.

Domenica 26 luglio altri nove crono e traguardo finale alle 18 a Fiuggi.

Intenso programma di dirette streaming e TV con collegamenti continui per vivere tutte le fasi della gara laziale, disponibile sul sito www.acisport.it .


Le Gare del Weekend

Prossime Gare in Calendario

Ultime Gare Effettuate

20 Settembre 2020

13 Settembre 2020

13 Settembre 2020


Cerca un Calendario in Archivio

Se vuoi restare aggiornato metti
“Mi piace”
nella pagina Facebook