Piloti

Precisazione sulla gara di Campionato Italiano Bicilindriche Pista & Salita del pilota Andrea Currenti

Scuderia Catania Corse 13 Ottobre 2020

Catania – A seguito delle dichiarazioni rilasciate dal sig. Pasquale Coppola, in relazione alla gara svoltasi sul Circuito Internazionale di Napoli giorno 11 ottobre, la Catania Corse precisa quanto segue: il nostro pilota Andrea Currenti, partito dalla quinta posizione, si è rapidamente portato alle spalle del sig. Coppola che deteneva in quel momento il secondo posto. Il sig. Coppola, come ammesso da lui stesso ai commissari sportivi ed anche al sig. Currenti, aveva dei problemi al cambio e girava nettamente più lento di tutti gli altri piloti (come evidenziato dalla tabella tempi allegata). Nella fattispecie il cambio “sfollava” per cui il Coppola rallentava inaspettatamente in diverse parti del circuito, rendendo inevitabile il contatto con le vetture che lo seguivano, ed anche quando Currenti riusciva a frenare, veniva a sua volta tamponato da dietro dagli avversari in bagarre che lo spingevano in avanti.

Quindi se il sig. Coppola si lamenta dei danni alla sua vettura dovrebbe vedere come è ridotta quella di Currenti. Inoltre, quando il nostro pilota ha provato a superarlo più volte il risultato è stato che è.. finito fuori pista, mentre Coppola ha continuato in seconda posizione. Fatto salvo il diritto a difendere la propria posizione in gara, forse in qualche momento è stato fatto con troppa esuberanza, grazie anche alle caratteristiche del circuito che non favoriscono certo i sorpassi. Ma il contatto è stato considerato parte del gioco e Currenti non si è lamentato. Rispetto ai gravissimi fatti avvenuti dopo la gara e raccontati dal Coppola, la Catania Corse si dissocia totalmente ed esprime la propria condanna e preoccupazione, ma sottolinea che il sig. Currenti è assolutamente estraneo a questi avvenimenti ed il sig. Coppola, dopo aver dichiarato di esser stato da lui danneggiato in gara, avrebbe fatto bene a sottolinearlo, perché qualcuno avrebbe potuto pensare il contrario.
Valuteremo se intraprendere ulteriori azioni per tutelare l’immagine del nostro pilota.

La tabella dei tempi
Bicilindriche_gara1

Prossime gare in Calendario

pubblicita300


Cerca un Calendario