Scuderie

Ottimi risultati per il tridente Race Project alla Rieti – Terminillo

Si è concluso con buoni risultati la 57ª edizione della gara reatina, 7ª prova del Campionato Italiano Montagna e 4ª prova del Trofeo Montagna.
Race Project 19 Luglio 2022

I veloci e selettivi 13450 metri del percorso che da Vazia portano a Pian de Valli, viziati da un caldo molto presente, hanno dato buone conferme alla Scuderia di Gabriele Bissichini

In Rs 1.6 vittoria importante per Riccardo Trippini che a bordo della Honda Civic EK4, curata da Andrea Scarponi, agguanta un 1º posto combattuto in una delle classi più competitive del CIVM, continuando in trend di risultati positivi e di prestazioni di gran rilievo.

Importante ai fini della performance è stata la possibilitá di montare nuove coperture, consentite dall’ultimo aggiornamento regolamentare e che sembrano comportarsi egregiamente con la vettura giapponese.

Waltercar

Nella stessa categoria 4º posto sfortunato per Waltercar che sfiora il podio per problemi al cambio della sua 106. Estremamente difficile la guida, considerando le difficoltà, su un percorso veloce e di forte pendenza nel tratto finale dove ogni errore viene pagato ma lo stile di guida aggressivo e spettacolare ha sicuramente limitato i danni.

Nella categoria Prod. Evo del TIVM 2º posto con brivido per Corrado Di Pietro che, dopo la toccata del sabato e le prove falsate, è riuscito ad arrivare sul secondo gradino del podio.

Corrado Di Pietro

Fondamentale il lavoro del Team Race Project che, ripristinati i danni meccanici e di carrozzeria, ha portato la VW Golf A2000 sulla linea di partenza, pronta e competitiva.

Prossimo appuntamento la 60º Scolte di Popoli, gara valida per la massima serie tricolore e per il TIVM Centro.

57ª Rieti Terminillo – 55ª Coppa Bruno Carotti