Piloti

Magliona nel segno del tre al 50esimo Trofeo Vallecamonica

Terzo podio su tre per il driver sardo grazie al terzo posto di classe (ottavo assoluto) conquistato nel round del CIVM affrontato in provincia di Brescia con l'Osella PA2000 Honda: “Ho dato il massimo”
Ufficio Stampa 13 Giugno 2021

Borno (BS) – Il terzo posto conquistato al 50° Trofeo Vallecamonica fa salire sul terzo podio su tre Omar Magliona nel Campionato Italiano Velocità Montagna 2021. Al ritorno in azione nell’impegnativa cronoscalata della Malegno-Ossimo-Borno, che non disputava dal 2012, il pilota sardo è stato autore di due salite di gara pressoché in fotocopia alla prima presenza sugli 8,8 km della salita bresciana al volante dell’Osella PA2000 Honda gommata Pirelli del team SaMo Competition. Riportando in CIVM i colori della Magliona Motorsport, il nove volte campione italiano Prototipi ha concluso sul podio di classe 2000 e all’ottavo posto assoluto grazie al crono totale di 7’51”05, frutto di gara 1 conclusa in 3’55”91 e gara 2 in 3’55”14.

Magliona ha commentato alla luce della cronoscalata bresciana: “Mi piacerebbe poter lottare per le primissime posizioni di vertice anche in questo momento, ma di mio non ho nulla da recriminare: anche qui alla Malegno-Ossimo-Borno ho dato il massimo e ho attaccato fino alla fine, tanto da riuscire perfino a migliorare il mio tempo in gara 2 e questo mi soddisfa. Spero che certi problemi smettano di affliggerci perché è evidente che ci manca qualcosa. Siamo però sempre pronti a rimetterci in gioco e guardiamo avanti fiduciosi”.

50° Trofeo Vallecamonica