Piloti

Luca Gaetani riparte dalla gara 2 di Ascoli

Ufficio Stampa 25 Giugno 2018

Ascoli – Lo scorso fine settimana si è disputata a Colle San Marco, in provincia di Ascoli, la quinta tappa del Campionato Italiano Velocità Montagna, gara valida anche per il Campionato Europeo. La competizione nel gruppo GT si è dimostrata molto agguerrita fin da principio dati i numerosi concorrenti che si sono presentati da diverse nazioni con vetture molto competitive ed uniche nel loro genere. Sabato, giorno di prove, non ha sorriso al giovane driver padovano che si è visto costretto anche a dover rinunciare ad una manche per un grave problema insorto alla sua Ferrari 458 GT3. E’ solo grazie alla collaborazione dello staff tecnico della Ram di Vicenza e di numerosi amici ascolani se si è riusciti a risolvere il problema lavorando fino a notte inoltrata. In gara 1 purtroppo un errore ha impedito al portacolori della Vimotorsport di dare il meglio di sé ma, Luca Gaetani con la solita grinta che lo contraddistingue è riuscito a stampare un ottimo crono in gara2, 2.31.70, che gli ha permesso di risalire la classifica fino ad un ottimo terzo posto assoluto nel gruppo GT ed un quarto posto a livello Europeo.

Nonostante le numerose difficoltà riscontrate in questo tormentato week end di gara, il pilota veneto si dice soddisfatto della gara disputata, dove, soprattutto in gara 2 dice di avere raggiunto quella sintonia con la vettura tanto agognata.

57ª Coppa Paolino Teodori