Scuderie

La Coppa Teodori dei piloti Gretaracing

Bene Iantorno e Vanni Tagliente, sul podio di classe Tagliente senior ed Errichetti
Ufficio Stampa 26 Giugno 2018

Si conclude discretamente la quarta tappa del Campionato Italiano Velocità Montagna 2018 in quel di Colle San Marco (AP), per la 57^ Coppa Paolino Teodori. La gara, organizzata dal Gruppo Sportivo Ascoli Piceno e valida anche come prova del Campionato Europeo, ha visto il tutto esaurito tra le iscrizioni, con ben 240 iscritti e battaglia aperta in ogni classe, dalle storiche alle monoposto.

Ben 4 i nostri alfieri in gara nei gruppi Racing Start, N ed E1 Italia. Vediamo nel dettaglio le loro prestazioni.

Tra le Racing Start, in classe 1600, chiude in quinta posizione su 21 concorrenti il driver di Trebisacce Mario Osvaldo Iantorno, sulla fida Citroen Saxò, che non riesce ad agguantare il podio di classe in Gara2 per soli 3 decimi di secondo, mentre in classe 2000 il giovane figlio d’arte Vanni Tagliente continua lo sviluppo della sua Clio RS piazzandosi al sesto posto di classe.

In Gruppo N, secondo posto di classe 1600 e quinto di gruppo per un agguerrito Rocco Errichetti, che ritorna nella gara ascolana sulla 106 S16 dopo aver effettuato le prime tappe di campionato sulla Saxò VTS.

Tra le potenti E1 Italia, in classe 1600T, Vito Tagliente si ripresenta allo start con la Peugeot 308 THP, cogliendo un secondo posto alle spalle del fasanese Palazzo ottimo ai fini della classifica tricolore.

Prossimo appuntamento con il CIVM nel prossimo weekend del 30 giugno – 1 luglio 2018 per la 68^ Trento Bondone.

57ª Coppa Paolino Teodori