59ª Alghero Scala Piccada

La 59ª Alghero-Scala Piccada 4° round del Tricolore salita 2020

La competizione sarda organizzata dall’Automobile Club Sassari dal 11 al 13 settembre porterà sull’isola i migliori protagonisti del Campionato Italiano Velocità Montagna e del TIVM nord e sud. “Grande interazione con l’Amministrazione algherese, l’Assessorato allo Sport della Regione Sardegna e tutte le istituzioni”
Ufficio Stampa 22 Luglio 2020

La macchina dell’Automobile Club Sassari presieduto da Giulio Pes di San Vittorio procede a pieno regime nel lavoro di organizzazione della 59^ Alghero Scala Piccada. L’apprezzata gara sarda dall’11 al 13 settembre sarà il 4° appuntamento del Campionato Italiano Velocità Montagna ed avrà doppia validità per le serie cadette, Trofeo Italiano Velocità Montagna Nord e Sud. La competizione nel 2020 rientra nella massima serie tricolore e porterà sull’isola dei quattro mori e ad Alghero in particolare, i migliori protagonisti delle salite, che si contendono il campionato più apprezzato e selettivo d’Europa, che dopo lo stop per l’emergenza sanitaria, è stato rimodulato e reso operativo dall’attento e preciso lavoro della Federazione ACI Sport.

La Alghero – Scala Piccada è una gara particolarmente radicata sul suo territorio, come dimostra l’intensa interazione tra l’ente organizzatore, il Comune di Alghero, la Fondazione Alghero, tutti gli enti locali e la Regione Sardegna. La collaborazione con la Camera di Commercio di Sassari ha inoltre reso possibile la realizzazione di “Casa Sardegna”, il villaggio che sarà allestito ad Alghero dove ammirare e scoprire tutte le peculiarità della Sardegna e soprattutto degli esclusivi e ricercati Prodotti Sardi. La gara è stata voluta all’unanimità nel rispetto delle norme governative vigenti e delle direttive dell’Automobile Club D’Italia.

La profonda intesa dell’evento sportivo con la città e l’intero territorio ha portato già alla pianificazione di varie manifestazioni collaterali.

Nella esaltante edizione 2019 la vittoria è stata del trentino Diego Degasperi su Osella FA 30 Zytek seguito sul podio di Alghero dal salernitano Angelo Marino su Lola F.3000 e dal giovane pilota di casa Sergio Farris su Osella PA 2000. La gara ha visto il ritiro del pluri campione Simone Faggioli su Norma M20FC Zutek, che ha solo rimandato il riscatto al 2020, ha annunciato la sua presenza di vertice anche il trentino Christian Merli su Osella FA 30 EVO Zytek, nel 2019 ex equo in Europa con Faggioli e tricolore 2018. Ma sono già tanti coloro che hanno annunciato la presenza sul tratto della SS 292, con start confermato alle porte di Alghero.

Classifica assoluta 2019: 1 Degapseri (Osella FA 30 Zytek) in 5’18”95 ; 2 Marino (Lola F.3000 Zytek) a 9”53; 3 Farris (Osella PA 2000 Honda) a 13”40; Fazzino (Osella PA 21 Jrb) a 16”30; 6 Vacca (Osella PA 2000 Honda) a 16”47; 6 Angioj (Radical Prosport) a 44”9; 7 Piu (Osella PA 21 Jrb) a 51”37; 8 Naldini (Osella PA 21 EVO Honda) a 51”37; 9 Scalercio (Osella PA 21) a 55”4; 10 Magliona F. (Radical) a 1’04”43.


Prossime Gare in Calendario

9 Agosto 2020

16 Agosto 2020

Ultime Gare Effettuate

19 Luglio 2020

5 Luglio 2020


Cerca un Calendario in Archivio

Se vuoi restare aggiornato metti
“Mi piace”
nella pagina Facebook