Cerca Cerca

Altro

Il motorsport siciliano riparte dai test individuali

La Delegazione Sicilia ACI Sport è al fianco degli sportivi dell’isola per il primo passo verso la ripresa delle serie automobilistiche e karting. “Siamo pronti e il senso di responsabilità di ciascuno sarà il punto di forza”

ACI Sport Sicilia 7 Maggio 2020

Torregrotta (ME) – Il motorsport è pronto alla ripartenza. Sulle linee tracciate dal Governo Nazionale e adeguate da ACI Sport, grazie al lavoro congiunto con esperti medici e di vari settori, lo sport delle 4 ruote riaccende i motori a partire dai test individuali. L’iter percorso dalla Federazione è riportato nei particolari nel comunicato pubblicato sul sito www.acisport.it in data 6 maggio 2020 e consultabile al link: http://www.acisport.it/it/F4/notizie/2020/75903/primo-importante-passo-verso-la-riapertura-della-stagione-%7C-approvate-le-procedure-operative-per-lo-svolgimento-dei-test/Mixed .

I test individuali, nelle modalità previste e specificate nel comunicato ACI Sport, potranno essere svolti nelle strutture omologate e nel pieno rispetto di tutte le norme previste dal regolamento nazionale in termini sanitari e di sicurezza in genere. La Federazione è al lavoro per varare un documento relativo alle corse su strada.

-“Finalmente si parla concretamente di ripartenza e grazie al costante lavoro svolto da ACI Sport siamo pronti a riaccendere i motori – sottolinea Armando Battaglia, Delegato ACI Sport Sicilia – iniziamo con i test individuali che permetteranno non solo di riprendere il ritmo al volante, ma saranno anche banco di prova per vetture e team. Nello sport è fondamentale il rispetto delle regole ed in questo momento se ne sono aggiunte di nuove. Il senso di responsabilità di ciascuno sarà il punto di forza per potere arrivare alla ripartenza delle serie nel modo migliore, con la giusta motivazione. La Delegazione ha già avviato uno scambio di informazioni con le figure preposte e le strutture idonee”-.

Prossime Gare in Calendario

Ultime Gare Effettuate


Cerca un Calendario in Archivio

Se vuoi restare aggiornato metti
“Mi piace”
nella pagina Facebook