Esperienze in Pista alla Sarnano-Sassotetto, Francesco Michea Carini apripista per l’edizione 2022

Esperienze in Pista 3 Maggio 2022

Esperienze in Pista ha partecipato nel weekend del 1° maggio 2022 a una Sarnano-Sassotetto caratterizzata da forte pioggia nel giorno della gara, una 31ª edizione che ha visto un duello sul filo del rasoio Merli-Faggioli, vinto per soli 63 centesimi di secondo dal pilota trentino.

L’edizione 2022 ha visto oltre 200 vetture iscritte nelle varie categorie moderne e storiche, dalle più addomesticate classi derivate dalla produzione di serie fino ai prototipi 3000 capaci di sfrecciare sul filo dei 130 km/h anche in condizioni bagnate. Le soleggiate prove del sabato hanno poi lasciato spazio a una domenica con meteo variabile, sereno per la gara delle vetture storiche (vinta da Stefano Peroni su Martini Mk2 in 4’41.91) e piovoso per le moderne. Quest’ultima manche di gara ha visto prevalere Christian Merli in 4’40.85 con solo 63 centesimi di vantaggio dal tempo di Simone Faggioli. GTS Cup dominata da Lucio Peruggini su Ferrari 488 Challenge EVO. Vito Tagliente è risultato il primo delle Racing Start su Peugeot 308 GTi RSTB 1.6 Plus, mentre vincitrice indiscussa in Gruppo N è stata Gabriella Pedroni con la Mitsubishi Lancer EVO IX.

Esperienze in Pista ha “aperto le danze” con due vetture che hanno fatto da apripista e bandiera rossa in tutte le manches: una BMW X6M specialmente preparata per l’evento, con 555 cavalli, affidata al giovanissimo Vittorio Carini ha svolto il ruolo di apripista; una Porsche 911 Carrera S specialmente preparata a 385 cavalli per l’evento, nelle mani del pilota Marco Battellini, ha portato invece la bandiera rossa per dare il via a tutte le sessioni. Entrambi i piloti hanno riportato ottime impressioni sulla qualità del percorso, pur con utili suggerimenti per migliorare il manto stradale in vista delle prossime edizioni.

La partecipazione di Esperienze in Pista completa una 31ª edizione della Sarnano-Sassotetto che si è confermata un successo organizzativo