Scuderie

Doppio impegno per B&B Technology

Alessio Furlan 11 Giugno 2021

Belfiore (VR) – Saranno sei le vetture della scuderia B&B Technology impegnate nel weekend, rispettivamente cinque sulle strade di casa del Benacus Rally e una al Trofeo Vallecamonica, valevole come Campionato Italiano Velocità Montagna.
Al Benacus Rally, gara divenuta ormai un classico del rallysmo veronese e che si disputerà per la 17esima edizione con tre prove speciali da ripetere per tre volte tutto nella giornata di sabato, il primo equipaggio della scuderia a prendere il via sarà quello composto da Nicola Beverari e Diego Beltrame su Renault Clio A7 che proverà ad infilarsi nella lotta per il podio in una classe che normalmente è molto impegnativa. Sempre su Renault Clio, ma stavolta in N3 troveremo Luigi Tomasi con Irene Albertini alle note che proveranno a ben figurare sulle prove speciali del Monte Baldo. In classe A6, dopo quasi due anni di assenza dalle corse, scatterà Davide Tosoni con Andrea Pavan sul sedile di destra e con l’obiettivo principale di ritrovare il ritmo gara cercando di arrivare al traguardo. La stessa cosa si può dire di Stefano Composta, navigato da Anna Canteri, visto che la sua ultima gara disputata è stata il Rally Due Valli del 2019. Composta sarà al via su Peugeot 106 A5, stessa vettura e stessa classe di Marco Rancan, con Tigei Rancan alle note, che dopo la delusione del Valpolicella si presenta alla gara cercando di arrivare al traguardo di Caprino in una classe molto impegnativa.

Per trovare il sesto portacolori della scuderia B&B Technology bisognerà andare in provincia di Brescia, e precisamente in Vallecamonica dove si disputerà l’omonimo trofeo sulla strada che da Malegno conduce a Borno. La gara è un grande classico della specialità della velocità in montagna ed è valevole come appuntamento del Campionato Italiano della disciplina. Qui, con la sua Porsche 911 SC, scenderà in strada tra le autostoriche Giuseppe Pezzo con l’obiettivo di fare bene in una gara velocissima e molto bella che il pilota veronese ha già affrontato negli anni ‘80. Sperando nel bel tempo, nella giornata di sabato si disputeranno le due manche di prova, mentra la domenica le due di gara.
Purtroppo, ancora, in entrambe le gare non sarà ammesso il pubblico e si potrà tifare solo virtualmente, in ogni caso un grande in bocca al lupo a tutti i portacolori della B&B Technology.