Pista

DL Racing in direzione Vallelunga dopo una rocambolesca Imola

Gran ritmo, punti preziosi e imprevisti poco fortunati per la scuderia milanese con Locanto e Costacurta nel terzo round dell’Italiano GT Sprint disputato lo scorso weekend in Emilia Romagna, ma già si volta pagina sempre con Locanto e la 911 GT3 Cup by Krypton Motorsport per tornare all’assalto del Porsche Club GT: domenica alle 8.30, 14.20 e 16.50 in diretta su Ms Motor TV (Sky 229)
DL Racing 5 Settembre 2022

Milano (MI) – Per competitività è stato il miglior weekend nel Campionato Italiano GT Sprint quello appena disputato dalla scuderia DL Racing sul circuito di Imola. In riva al Santerno la compagine milanese ha messo in mostra un gran ritmo sia in qualifica sia nelle due gare seguite da RaiSport e ACI Sport TV e sia il portacolori siciliano Diego Locanto sia il brianzolo Ivan Costacurta, in equipaggio sulla Porsche 911 GT3 Cup n.372 del team Krypton Motorsport, hanno raccolto punti comunque preziosi per la classifica tricolore. Purtroppo però, a causa di fattori “esterni”, senza raccogliere quanto meritato nel complesso del weekend. Due i piazzamenti finali in top-10 di classe GT Cup Am, con settimo posto in gara 1 e nono posto in gara 2, ma frutto più di contrattempi e imprevisti poco fortunati, visto che in realtà in entrambe le corse i due piloti hanno sempre lottato per il podio. In gara 1, dopo il buon primo stint di Costacurta, Locanto, con riflessi super, è stato costretto a evitare una vettura finita in testacoda davanti a lui e nel forzato rallentamento ha perso quattro posizioni. In gara 2, sempre nel finale, dopo una grande prima parte di gara del driver siciliano, è stavolta toccato a Costacurta subire il contrattempo: nel suo caso è stato colpito da un’altra auto con conseguente perdita di un minuto.

La compagine milanese è ora già concentrata sul prossimo impegno, che con Locanto vedrà DL Racing tornare all’assalto del Porsche Club GT a Vallelunga sempre con la 911 GT3 Cup di Krypton Motorsport e “targata” Centro Porsche Latina. Il monomarca nazionale che premia il giro più veloce e che si disputa nei weekend del Gruppo Peroni Race torna dopo la pausa estiva sabato 10 e domenica 11 settembre per il quarto dei sei round stagionali. Non c’è dunque tregua negli appuntamenti agonistici della squadra e Locanto è chiamato a una nuova prestazione di vertice, visto che sul circuito romano si schiererà al via da primo della classe DSW 991 Cup grazie ai successi colti al Mugello e a Misano e al secondo posto di Franciacorta. Dopo le prove di sabato, le tre gare del Porsche Club GT a Vallelunga sono in programma domenica alle 8.30, 14.20 e 16.50 con trasmissione in diretta televisiva su Ms Motor TV (Sky 229) e sui canali youtube e facebook del Gruppo Peroni Race.

Locanto dichiara nel post-Imola: “A Imola tra grandi bagarre e 44 vetture siamo sempre stati ottimi protagonisti. Ce la siamo giocata con tutti e il podio era ormai vicinissimo, peccato davvero per i due imprevisti nei finali di gara. Però la strada intrapresa con la squadra è quella giusta e ora cercheremo di confermarci su ritmo e competitività anche a Vallelunga. E’ un round cruciale per il Porsche Club GT dopo la lunga pausa e desideriamo ripartire nel migliore dei modi nella lotta al titolo”.